Politica
Fabrizio Cesetti diventa assessore regionale. La nomina, questa mattina, direttamente dal governatore Ceriscioli. Domani si conosceranno le sue deleghe

Il neoeletto consigliere regionale Fabrizio Cesetti, come da pronostici, entra a far parte della giunta della Regione Marche. La sua nomina, infatti, è stata ufficializzata dal governatore Luca Ceriscioli in occasione della riunione del gruppo consiliare Pd tenutasi questa mattina a margine del primo consiglio regionale.

Fabrizio Cesetti diventa assessore regionale. La nomina, questa mattina, direttamente dal governatore Ceriscioli. Domani si conosceranno le sue deleghe

Quello di Cesetti, dunque, figura tra i nomi del Pd che avranno una poltrona da assessore. Con lui, per la quota dem, Manuela Bora, Anna Casini, a cui va anche la vicepresidenza, e Angelo Sciapichetti. Gli altri assessori sono Moreno Pieroni (Uniti per le Marche) e Loretta Bravi (Popolari Marche-Udc). Il nuovo presidente del Consiglio, invece, è Antonio Mastrovincenzo. Dunque il Fermano potrà vantare il suo assessore in Regione. Per conoscere quali deleghe finiranno in mano all'ex presidente della Provincia, però, c’è da aspettare la conclusione della prima riunione di giunta, in programma per domani. "Sarà un lavoro molto impegnativo perché partiamo da un contesto difficile e da un bilancio regionale ridotto da 400 milioni a 200 ma contiamo di invertire una tendenza negativa insieme alla squadra di giunta che ho scelto  rispettando i criteri di territorialità, genere, competenze, sobrietà e per  rispettare l'impegno di avere in giunta tre uomini e  tre donne – ha spiegato Ceriscioli - senza far ricorso a troppi incarichi esterni in nome della sobrietà stessa nelle spese della politica che ci siamo imposti come priorità".

Letture:3687
Data pubblicazione : 22/06/2015 15:20
Scritto da : Pietro Fernandi
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Simone

    22-06-2015 19:14 - #2
    Bravi Fermani adesso si che il territorio sarà difeso .Ps Scusate una domanda ,ex ON ex.Presidente della stupenda e sviluppata Provincia di Fermo,è vero che anche lei ha fatto come i 5 Stelle percepira solo 2mila euri di retribuzione?Speriamo che anche altri seguano il suo esempio,
  • Catarino Cesa

    22-06-2015 15:37 - #1
    Cesetti, in campagna elettorale, affermò che non si sarebbe dimesso da presidente della Provincia per evitare l'inevitabile caos dovuto alla sua partenza improvvisa (sic).....ora che fa non si dimette più e resta ad libitum presidente di Provincia, oppure se ne frega dell'inevitabile caos che le sue dimissioni comporteranno in Provincia?....siamo seri e non fateci più cretini di come siamo, le bugie bisogna saperle raccontare e non mimare.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications