Politica
Politica fermana. Io Scelgo Fermo sulle nomine della segreteria del sindaco Calcinaro: “Non vorremmo i si trattasse di una pantomima studiata ad arte per mascherare scelte già fatte”

"Apprendiamo della pubblicazione nell’Albo Pretorio dell’atto con cui viene individuata la rosa dei nominativi dei candidati ammessi alla selezione delle tre figure che andranno a formare l’Ufficio Segreteria/Staff del Sindaco".  Io Scelgo Fermo riaccende il dibattito politico dopo la pausa di fine estate. Al centro dell'intervento le modalità di selezione dello staff del sindaco . Primo cittadino che ha voluto procedere tramite un avviso di selezione pubblica. Io scelgo Fermo che, nonostante la decisione del primo cittadino, solleva alcuni dubbi.

Politica fermana. Io Scelgo Fermo sulle nomine della segreteria del sindaco Calcinaro: “Non vorremmo i si trattasse di una pantomima studiata ad arte per mascherare scelte già fatte”

"Il Sindaco - prosegue io Scelgo Fermo guidata da Pasquale Zacheo  -  ha voluto scegliere la sua Segreteria mediante avviso di selezione pubblica, pur non essendo obbligato a procedere in tal senso, essendo la scelta completamente discrezionale. Constatiamo come questo tipo di scelta abbia ingenerato nei cittadini, aventi i requisiti e le competenze richieste per la posizione da ricoprire, l’illusione di poter concorrere in virtù delle proprie competenze curricolari e professionali. Non vorremmo infatti si trattasse di una pantomima studiata ad arte per mascherare scelte già fatte nelle segrete stanze, molto prima delle scadenza delle domande di ammissione. Infatti da settimane si ricorrono voci e nomi. Se così fosse si tratterebbe di un comportamento gravemente scorretto, se non una vera e propria truffa ai danni di chi avrebbe perso tempo e denaro nel rispondere al bando".

Io Scelgo Fermo che aggiunge: "Vogliamo convincerci che si tratta delle solite voci maliziose, secondo le quali, addirittura, una consigliera dimissionaria dovrebbe essere assunta come geometra. Sarebbe davvero scandaloso, per lo stesso Calcinaro e per la stessa consigliera, peraltro ricordando le difficoltà che ha avuto lo stesso Sindaco nel reperire le donne da inserite nella giunta comunale. In un momento di crisi occupazionale come questo, soprattutto per i giovani, far credere l’esistenza di un’opportunità per poi farla svanire come una bolla di sapone, perché quei ruoli erano già stati assegnati, è fondamentalmente una mancanza di rispetto. Soprattutto sarebbe davvero paradossale osservare questi atteggiamenti da parte di chi ha fatto dei giovani, in campagna elettorale, il proprio cavallo di battaglia. Equivarrebbe ad un vero e proprio tradimento. Noi, nel frattempo, abbiamo registrato, ovviamente politicamente, l’intera vicenda".

Letture:6403
Data pubblicazione : 01/09/2015 09:58
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
27 commenti presenti
  • Marinella Giacinti

    09-09-2015 02:12 - #27
    PER IL SIG. "LA REDAZIONE BLOCCA I COMMENTI": Se la redazione ha bloccato un suo commento significa che è stato ritenuto offensivo o sgradevole. Proprio come dice lei questo è un sito di informazione, non un modo per insultare chi ci pare con la tutela dell'anonimato. Troppi gradassi davanti la tastiera ci sono in giro e poche persone capaci di dire quello che pensano apertamente. Fa bene la redazione a filtrare, prima di tutto l'informazione dev'essere dignitosa.
  • io scelgo Fermo un rebus

    08-09-2015 10:52 - #26
    La lista io scelgo Fermo e il loro leader Zacheo hanno fatto ipotesi sulla scelta della segreteria del sindaco, sono stati quantomeno derisi, ora che possono dimostrare di avere ragione e strombazzarlo restano muti, tutto tace, ma che comportamento è? Ma chi li capisce? Hanno centrato in pieno l'assunzione del dimissionario consigliere comunale di maggioranza della lista d'appoggio a Calcinaro come tecnico e tacciono? Bohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.
  • Fata Turchina

    07-09-2015 22:46 - #25
    Oltre a bloccare i commenti li pubblica ogno tanto in modo che non si riescono a leggere né tanto meno replicare.. Cosi non ha piu senso dare la possibilità di commentare, fate un sito di informazioni e basta!!
  • mendicante

    07-09-2015 21:00 - #24
    Vedo che i fermani incominciano a svegliarsi. Passata la sbornia, tutto diventa più chiarp. Ma accorgersene prima mai, eh!?
  • ronni

    07-09-2015 16:43 - #23
    la cosa grave e' che il tecnico scelto da calcinaro per il suo staff era candidato nella lista piazza pulita e risultando eletto consigliere comunale si e' dimesso ben due mesi fa al primo consiglio, (.). Fa' orrore sapere che l'opposizione su questa questione è silente, fà incazzare che i fermani si ostinano ancora a credere che possa cambiare qualcosa.
  • dalle illazioni ai fatti

    07-09-2015 16:06 - #22
    Se prima era sbagliato e scorretto pensar male della nomina della segreteria del sindaco, a cose avvenute ritengo che Zacheo avesse ragione al 100%, è stata una commedia messa in atto che si rivolterà contro al sindaco Calcinaro. Quella poi del consigliere comunale eletto in lista Calcinaro e dimessosi al primo consiglio è clamoroso, nel momento in cui diventa l'esperto tecnico del sindaco, e questi si sono presentati per rinnovamento, ma quale quello a chiacchiere perchè nei fatti sono peggio di chi li ha preceduti. Una vergogna.
  • la redazione blocca i commenti

    07-09-2015 13:01 - #21
    come mai avevo commentato questo e un altro articolo sabato e i commenti non sono presenti? credo che la redazione li blocchi quando gli fa comodo.. meglio cambiare sito di informazioni
  • x giovane disoccupato

    07-09-2015 10:37 - #20
    scusami tanto ma che pensavi che il neo sindaco Calcinaro & co. fossero diversi dagli altri? Dagli tempo e vedrai come ti sistema il comune e le partecipate, ricordati che era assessore e vicesindaco con la Brambatti, una garanzia.
  • Fabio

    07-09-2015 09:38 - #19
    Calcinaro riconferma chi scelto dalla Brambatti con la ciliegina della nomina del tecnico che, non vorrei sbagliarmi, era un consigliere comunale eletto nella sua lista e dimessosi al primo consiglio comunale. Adesso ditemi se quanto sostenuto da Zacheo era pretestuoso o inutile. Nella segreteria è nominato un ex consigliere comunale che si è dimesso al primo consiglio utile, è vero o no? Sono proprio curioso di sentire cosa sosterrà Calcinaro, ma sarà veramente difficile sostenere ancora il progetto Piazza Pulità, o no ????????? Sarà anche inutile, ma datosi che vi è un forzista o ex non si è mai capito, che sublima sempre le scelte di questa amministrazione e di Calcinaro, cosa ne pensa di quanto avvenuto?
  • Giovane disoccupato

    04-09-2015 14:35 - #18
    Ho partecipato al concorso per il posto di tecnico della segreteria del sindaco. (.). Mi sono sentito tradito da Calcinaro, pensavo fosse diverso dagli altri... perché indire un concorso quando potevi noninare chi ti pare sin dall'inizio? Perchè dare a noi giovani false speranze? Perchè costringerci a fare l'ennesimo colloquio inutile della nostra vita? Pentito di averti votato.
  • Matteo

    02-09-2015 17:32 - #17
    E' finalmente sbocciato 'l'amore' tra Zacheo e mendicante.
  • mendicante

    02-09-2015 13:13 - #16
    Zacheo sbaglia nel non comprendere che questa amministrazione è tale e quale a quelle precedenti - più simile a quella dirusciana che quella brambattiana, ma tant'è. E' qui che sbaglia, non ammettendo che sono tutti simili, compromessi, in assenza di una reale discontinuità, che poi è il motivo per il quale 16 mila fermani (maggioranza assoluta) non hanno votato al ballottaggio, ritenendo l'uno, Calcinaro, non diverso dall'altro, Zacheo. "Così fan tutti" potrebbe essere la parodia porno del fermano, magari con la regia hard di Guido Maria Ranieri...
  • Augusto Maria

    02-09-2015 09:59 - #15
    Un conto è decidere la propria segreteria senza procedere a selezione, altro è fare una selezione con i posti già assegnati per grandi linee. Questo è il nodo, nel primo caso non avrai critiche ma si valuteranno i risultati, nel secondo ti offri alle critiche giustissime se sarà una farsa la selezione. Tutto dipende dai prescelti e da come verrano fuori. Comunque al di fuori di questo, l'amministrazione Calcinaro non ha un indirizzo, a chiacchiere prende le distanze dalla passata amministrazione Brambatti, nei fatti la continua.
  • Alla ricerca de lu pilu nell'ou ancora non trovato.

    01-09-2015 19:37 - #14
    Se l'Ufficio Segreteria/Staff del Sindaco può essere composto senza bando di selezione, (è stato già fatto in passato!!) come dice anche l'inquisitore, "pur non essendo obbligato a procedere in tal senso", perché ci fate perdere tempo nel leggere questi comunicati stampa ? Per fargli fare ogni volta un autogol ? Allora è proprio istigazione all'autolesionismo !!!
  • Non facciamo troppo clamore!!!

    01-09-2015 19:22 - #13
    Da cittadina bello scoprire come funzionano certe cose!(.) Visto che alla selezione partecipavano altri candidati prendiamoli in giro e Usiamoli come figuranti per fare numero! Credo che alcuni ci siano andati per fare una selezione seria!? Mi sembra doveroso un po' di rispetto almeno per loro! Accettiamo piuttosto con umiltà che qualcuno ha avuto il coraggio di svelare una pratica ben collaudata! Meglio non parlarne troppo eh?! Questo è il succo.. Da cittadina sinceramente non m ero mai posta il problema..ora so che anche a Fermo come a Roma se fa così! E me ne faccio una ragione. Pensa che Sarebbe bastato così poco per fare diversamente?! PIAZZA PULITA solo di facciata!!
  • Peppina

    01-09-2015 19:02 - #12
    La vicenda è molto semplice sebbene dai commenti precedenti non sembra evincersi: il fatto in analisi non è che il sindaco possa o meno scegliersi il proprio staff, il suo diritto è sacrosanto, il problema è che lo abbia fatto con queste modalità.Perchè non nominare le sue persone di fiducia direttamente, invece di di indire una selezione pubblica, creando delle aspettive in chi aveva i requisiti, per poi scegliere candidati già designati? A me sembra una portata in giro bella e buona alla cittadinanza da parte di chi si erigeva a diverso e nuovo. Con tale scelta si dimostra solo un po' di ipocrisia e nessun rinnovamento.
  • Kitty

    01-09-2015 18:08 - #11
    Siamo al processo alle intenzioni. Argomenti zero, proposte fattibili per la città arrivano da ogni parte e minoranza, tutti partecipano... e loro ancora con comunicati alla ricerca di non si sa cosa. Attendiamo ormai con poche speranze un contributo di Zacheo e del Pd per la città. Dai ce la potete fare!!!
  • Marchetto

    01-09-2015 18:03 - #10
    Non vorrei essere nei panni degli altri candidati alla selezione pubblica. Sarei parecchio inc..zato. Perché prendere in giro così le persone?
  • Ridere per non piangere

    01-09-2015 17:33 - #9
    Due considerazioni: 1) Che cambiale deve pagare la nuova giunta al signore di Forza ITAGLIA che ogni volta sviolina e lo fa sempre in direzione mirata ?? 2) Se è tutto fatto per legge e con lo stesso metro delle altre amministrazioni che piazza pulita è stata fatta ???
  • Aristo Tale

    01-09-2015 16:26 - #8
    Di pantomime è stata piena la campagna elettorale...Zacheo ci ha fatto ricordare "eclatanti" notizie a "smentite" imbarazzanti...oggi ci risiamo, nuovo magico intervento del vuoto, sul vuoto più totale. Per chi non lo sapesse la nomina della segreteria del Sindaco è stata regolamentata recentemente con una modifica al Dlgs 267/2000 proprio per consentire ai Sindaci di nominare persone di fiducia che lo possono aiutare nel suo compito. Tutto nella normalità e credo che anche Zacheo da Sindaco si sarebbe comportato allo stesso modo. Nulla di scandaloso e nulla di anormale. Se poi i risultati saranno deludenti o nulli, come successo con la Brambatti, sono problemi di Calcinaro che, dovrà assumersi tutte le responsabilità. Questo vuole la norma, l'etica e la morale politica. Se poi si vuole giocare al massacro si facciano avanti i neo "Lancillotto" di cui il consiglio è pieno. Quindi sorge spontanea la domanda. Dove è la notizia ? La notizia è che ancora una volta non c'è notizia....!!!! Evidentemente il PD, Zacheo e C. non hanno imparato che alla gente interessano solo i risultati e non le chiacchiere o peggio le illazioni. Finite le ferie si deve tornare a lavorare seriamente sui temi irrisolti e qui, forse e dico forse, Zacheo e C. potranno dare il loro contributo, speriamo serio e ponderato, altrimenti si rischia di fare la fine del topo....!!! Calcinaro sa che dal 01.09.2015 inizia il bello. I dirigenti scelti alla guida di una macchina scalcinata dovranno dare il massimo, se saranno capaci merito loro, se no...si torna a casa senza scuse, sia dirigenti che classe politica. Questo chiedo le regole democratiche, le illazioni lasciatele perdere tutto può essere il contrario di tutto, quindi per mia formazione guardo i risultati. Ad oggi un risultato certo c'è. Calcinaro 10.0000, Zacheo 4.000 e questi sono dati inconfutabili, poi le parole possono essere tante ma i fatti dicono questo. Alle prossime si vedrà.
  • Silvia Ricci

    01-09-2015 16:15 - #7
    Penso che sia interessante affrontare argomenti più importanti. Il primo cittadino ha possibilità di scegliere la sua segreteria e lo ha fatto con un metodo trasparente in modo che nessuno possa dire che si è scelto senza un bando. Se lo ha fatto anche l'amministrazione precedente allora penso che non c'è da aggiungere altro
  • riflessione sensata!!

    01-09-2015 15:10 - #6
    Anzitutto già commentare senza ragione è una perdita di tempo! Se lo si fa senza aver capito cosa dice l'articolo, si perde tempo due volte!! Ah bene, prima parliamo di rinnovamento ( facendone un cavallo di battaglia) poi diciamo che è tutto normale perché è sempre stato fatto così? E giustifichiamo ogni cosa! Siamo onesti, non nascondiamoci dietro tante parole. Non è cosi deplorevole che il sindaco si circondi di persone di sua fiducia, ma mi chiedo perchè allora simulare una selezione e adottare vecchie consuetudini cosi tanto disdicevoli? O lo si ammette platealmente con onestà o si decide di rinnovarsi su tutti i fronti e premiando magari il merito..allora si che inizia il cambiamento e si crea un precedente! Sembra quasi che le scelte siano giuste o sbagliate non in modo assoluto ma a seconda di chi le fa! Io mi attengo ai contenuti..Zacheo ( ma poteva essere chiunque altro) ha solo sollevato e fatto notare una consuetudine purtroppo comune. Non fermiamoci alla persona che l'ha posta e guardiamo i fatti..Che amarezza!! Svegliatevi!! P.s. Suggerimento: rileggete l'articolo per capire meglio il senso!!
  • Pasquale

    01-09-2015 13:59 - #5
    Zacheo con le sue uscite (.) toglie l'attenzioni dei cittadini sui veri problemi della città che questa Amministrazione deve cercare di risolvere. Il Pd se vuole ancora bene a questa città dovrebbe farlo tacere.
  • Ancora comunicati inutili

    01-09-2015 13:47 - #4
    Questa procedura è ormai una prassi consolidata all'interno degli enti locali. A Fermo è stata attuata anche dall'amministrazione precedente. Un comunicato su questo argomento appare del tutto inopportuno e inutile. Il Sindaco ha diritto di scegliere il suo staff senza dover necessariamente essere criticato.
  • Alla ricerca de lu pilu nell'ou ancora non trovato.

    01-09-2015 12:01 - #3
    Se l'Ufficio Segreteria/Staff del Sindaco può essere composto senza bando di selezione, (è stato già fatto in passato!!) come dice anche l'inquisitore, "pur non essendo obbligato a procedere in tal senso", perché ci fate perdere tempo nel leggere questi comunicati stampa ? Per fargli fare ogni volta un autogol ? Allora è proprio istigazione all'autolesionismo !!!
  • Marco

    01-09-2015 11:59 - #2
    Non è che, per caso, Calcinaro è proprio come tutti gli altri...?
  • Fabio Petrini

    01-09-2015 11:33 - #1
    Bene ha fatto il Sindaco Calcinaro a scegliere la procedura di selezione pubblica per individuare le persone che andranno a formare la sua segreteria. E' una modalità trasparente. Ricordo a Zacheo, candidato sindaco del PD, che anche la Brambatti ha utilizzato la stessa procedura per formare la sua segreteria. E ha fatto bene, come ha fatto bene Calcinaro. Zacheo però critica sempre e comunque.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications