Politica
Regione. Il capogruppo di Forza Italia Marcozzi contro il partito del premier Renzi e del governatore Ceriscioli:“Tutta l’incoerenza del Pd approva la legge sulle perforazioni nell’Adriatico"

“Il Pd? Ovvero il Partito del Doppio gioco. Il partito del premier Renzi e del governatore Ceriscioli non perde mai occasione per raggirare e per prendere per i fondelli i Marchigiani. Cambiano, infatti, i suonatori ma la musica è sempre la stessa. A livello centrale coloro che si dicono “democratici” approvano una legge sul “Salva Italia” per consentire le perforazioni nell’Adriatico mentre, nelle Marche, gli stessi che cercano voti per il Pd su scala nazionale, vestono la casacca dei raccoglitori di firme e dei promotori di fantomatici referendum contro le trivellazioni stesse”. Così il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Jessica Marcozzi.

Regione. Il capogruppo di Forza Italia Marcozzi contro il partito del premier Renzi e del governatore Ceriscioli:“Tutta l’incoerenza del Pd approva la legge sulle perforazioni nell’Adriatico

“Se la cantano e se la suonano – scrive la Marcozzi - gettando solo fumo negli occhi dei cittadini. E la coerenza dov’è finita? E’ una vergogna. Chi fa campagna elettorale per il premier Renzi deve, se ancora ha un’etica, assumersi le responsabilità delle scelte del suo presidente del Consiglio. Insomma se la cantano e se la suonano con una tempistica che non lascia loro adito a alcuna giustificazione. E’ un gioco delle parti su cui ormai sono stati sollevati tutti i veli. Non possono più continuare a prendere per i fondelli i Marchigiani. Se il Partito Democratico ha perso, se mai l’ha avuta, la sua linea comune e arriva addirittura a schermarsi con livelli partitici a compartimenti stagni per cercare di camuffare, con l’inganno, le proprie carenze, si canta il de profundis da solo. Stanno sacrificando l’ultima briciola di rappresentanza politica e, soprattutto, prendono in giro, con un’imperdonabile mancanza di rispetto, tutti i cittadini, indistintamente”.

Letture:1756
Data pubblicazione : 18/09/2015 11:13
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications