Politica
"Esenzione dal ticket sanitario per le vittime di atti di violenza domestica”. La richiesta alla Regione Marche del Movimento 5 Stelle

"Garantire l'esenzione dal pagamento del Ticket Sanitario per tutte le azioni successive ad atti di violenza domestica a tutela delle vittime." Questo l'impegno che il Consigliere regionale 5 Stelle, Romina Pergolesi, chiede alla Giunta con una mozione presentata oggi in Consiglio regionale.

"Nella seduta dell'Assemblea legislativa del 24 novembre – afferma la Pergolesi - in occasione della presentazione del Rapporto annuale sul fenomeno della violenza contro le donne, l'Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Ancona, Emma Capogrossi, intervenuta in rappresentanza dell'Anci, e la Presidente della Commissione regionale Pari Opportunità, Meri Marziali, hanno sottolineato "l'insufficienza di risorse" per combattere il fenomeno e ribadito l'importanza di celebrare la giornata internazionale non solo per ricordare le tante vittime di violenza nel mondo ma anche per "sensibilizzare l'opinione pubblica. Ebbene nonostante i buoni propositi di tutti, la rete sanitaria per l'accoglienza e assistenza alle vittime di violenza domestica e sessuale, per le prestazioni successive ad atti di violenza, prevede l'applicazione del ticket sanitario.

Ecco perché la Regione Marche, come ogni altra istituzione, deve contrastare la violenza sulle donne con tutte le azioni opportune, ma deve anche essere vicina alle vittime in modo concreto e non solo formale, con il suo pieno e giusto sostegno."

Letture:2105
Data pubblicazione : 27/11/2015 10:20
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications