Politica
Giornata della trasparenza Asur. Il consigliere regionale del Fermano Marzia Malaigia: "Prevenzione della corruzione e lotta agli sprechi"

"La Giornata della trasparenza", organizzata ieri dall'Asur Marche, ha visto al centro dell'evento il convegno dal titolo "Anticorruzione, trasparenza e integrità al servizio del cittadino". Nella Sala Raffaello del Palazzo della Giunta Regionale, la Vicepresidente del Consiglio regionale, Marzia Malaigia, ha portato i saluti dell'Assemblea Legislativa delle Marche, ponendo l'attenzione su quanto il tema di questa giornata sia di fondamentale importanza, per l'efficienza e l'efficacia del servizio sanitario offerto al cittadino.

Giornata della trasparenza Asur. Il consigliere regionale del Fermano  Marzia Malaigia:

"Secondo il rapporto di Libera "Riparte il Futuro" dell'agosto 2014 - ha ricordato la Malaigia - le Marche restano terzultime in Italia per quanto riguarda l'adempimento delle norme anticorruzione nelle aziende sanitarie pubbliche. Ora alla luce di ciò è fondamentale prevenire i fenomeni corruttivi e contrastare ogni spreco, derivante da mala gestione in sanità, per reinvestire ogni singolo centesimo recuperato in servizi e prestazioni alla comunità."

La Vice Presidente ha poi proseguito indicando che corruzione non è solo il semplice scambio di denaro, ma comprende anche qualunque abuso di potere per beneficio privato, dove per privato s'intende non solo individui, ma anche organizzazioni collettive (come partiti e sindacati). In concreto, non solo l'assegnazione di appalti a imprese, ma anche la nomina di persone "amiche" nelle amministrazioni ed aziende pubbliche, sanità compresa. La mancanza della trasparenza nella vita pubblica regionale, e in particolare del settore sanitario, richiede interventi coraggiosi e decisi, politici e tecnici, che spesso sono mancati in passato, anche da parte del nostro Governo regionale.

Marzia Malaigia ha tenuto a sottolineare l'auspicio un cambio di rotta con il contributo della nuova gestione istituzionale della Regione Marche, e quindi che di dare presto attuazione e soprattutto riscontro dal Piano Triennale Trasparenza ed Integrità dell'ASUR.

"La nostra Regione - ha detto - mi auguro sia in grado, attraverso il lavoro e l'impegno di tutti gli operatori preposti, di avviare un processo fondato su regole certe e rigorosi controlli, che consentano di ottenere valori molto più significativi sul fattore della "trasparenza" nella sanità, al fine di impedire comportamenti illeciti nelle cinque aree più significative del comparto: rapporti con la sanità privata, acquisto ed uso di farmaci, massima trasparenza nelle liste d'attesa, nomine meritocratiche di primari, direttori generali e sanitari, appalti di beni e servizi".

Letture:4475
Data pubblicazione : 04/12/2015 10:18
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications