Politica
Fermo. Piano casa alla vigilia del consiglio. La controreplica del PD alla maggioranza:"Cortina fumogena sull'incapacità di questa amministrazione di coinvolgere le forze politiche"

"Ancora una volta l'amministrazione Calcinaro si sottrae ad una discussione seria sui grandi temi della città. Questa volta lo fa ancora sul Piano Casa attraverso i suoi consiglieri comunali Faggio e Pascucci, che attaccano il Pd con un fiume di parole che non ha nessuna giustificazione". Alla vigilia del consiglio comunale, in programma domani sera, la segreteria ed il  gruppo consigliare del Partito Democratico di Fermo replica alla maggioranza e torna a parlare di Piano Casa. 

Fermo. Piano casa alla vigilia del consiglio. La controreplica del PD alla maggioranza:

"Il PD infatti - spiega la segreteria -  ha solo ribadito, tramite il capogruppo Pierlugi Malvatani, la necessità di un approfondimento, richiesto da tempo, sull'applicabilità del Piano Casa sul litorale fermano da Lido tre Archi fino a Marina Palmense. L'arroganza che emerge dal loro comunicato tende solo a creare una cortina fumogena sull'incapacità di questa amministrazione di coinvolgere le forze politiche e la città su questioni che ne condizioneranno irreversibilmente il futuro".

Esponenti del Partito Democratico fermano cbe aggiungono: "Una maggioranza che, per inciso, conta un numero di consiglieri superiore a quello previsto dalla legge elettorale, nel momento in cui porta in consiglio un provvedimento deve essere in grado di garantire sia il numero legale che i voti per approvarlo; così non è stato e ha scaricato sulla minoranza la responsabilità del rinvio del provvedimento. Giova ricordare, come ha fatto il capogruppo Malvatani, che i provvedimenti prima di essere portati in Consiglio, vanno presentati nelle apposite commissioni corredati della necessaria documentazione tecnica, cosa che ancora una volta non è avvenuta.
Il PD non è pregiudizialmente contrario all’attuazione del Piano Casa sul litorale, ma chiede che la necessaria risposta alle esigenze dei cittadini non crei problemi all'assetto urbano di una zona vocata all'accoglienza dei turisti e che fornisce una importante contributo all'economia della città".

PD che conclude: "L'atteggiamento della maggioranza è preoccupante perché è poco rispettoso dei luoghi istituzionali in cui le proposte devono essere fatte e approfondite (Consiglio e commissioni) e non favorisce un reale e costruttivo coinvolgimento di tutto il consiglio. Nelle istituzioni contano i documenti e gli atti, non si può andare avanti a forza di rassicurazioni verbali e attacchi retorici. Il PD continua a pensare al futuro della città e di fronte a strumenti urbanistici come quello che si vuol adottare, non si tira indietro ma vuole dare il suo autonomo contributo con proposte ed idee che garantiscano una seria e sostenibile applicabilità del Piano Casa sulla costa Fermana".

Letture:3532
Data pubblicazione : 01/02/2016 09:54
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • tommaso

    01-02-2016 11:56 - #1
    Il Patito Democratico aveva il sindaco Brambatti, Paolo Calcinaro è stato assessore e vice sindaco della Brambatti, quindi andavano a braccetto sino a poco tempo fa, ora polemizzano o fanno finta di farlo. Sono un mix perfetto, perchè il PD è quello che è, un calderone che raccoglie tutto, Calcinaro assomiglia a Renzie ahahahahahahaha, in piccolo però ci stà, quindi? Siamo messi male fermà, la musica è sempre al stessa, stonata.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications