Politica
La Giunta Loira capace di progettare ed autonoma da interessi particolari

Sulla situazione del porto il Capogruppo dei Comunisti Italiani Giorgio Raccichini risponde alle accuse di Forza Italia

La Giunta Loira capace di progettare ed autonoma da interessi particolari

Per l’ennesima volta Forza Italia attacca l’Amministrazione Loira sulla questione del porto parlando di immobilismo. Accusa vuota e infondata, dal momento che - come è noto - la maggioranza, respingendo la visione complessiva dei concessionari del porto, ha elaborato un proprio progetto che ora sta percorrendo il suo iter burocratico.

 

Lungi dal voler che non sia completata l’area portuale, abbiamo sostenuto che non è con un progetto faraonico dal punto di vista delle volumetrie che si rivitalizzerà il porto, che anzi rischierebbe di diventare così una sorta di cattedrale nel deserto con gravi danni per tutta la città. È chiaro che ciò possa non essere ben gradito al privato, ma la politica deve agire autonomamente da interessi particolari e progettare in base alle esigenze della collettività.

 

Forza Italia non affronta attivamente una questione importante per Porto San Giorgio, ma si limita ad appiattirsi passivamente su ciò che il privato vuole. Scelta legittima, per carità, ma che è di infimo profilo politico.

 

Ci sarebbe da chiedersi del perché di una tale posizione ad un anno dalle elezioni, quando per tre anni di porto parlavano solo i concessionari per attaccare l’Amministrazione e quest’ultima per spiegare i propri progetti. Ai cittadini l’ardua risposta.

Letture:2072
Data pubblicazione : 29/04/2016 12:42
Scritto da : Giorgio Raccichini (Capogruppo Comunisti Italiani)
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Luca

    01-05-2016 07:39 - #2
    Prima c'era il progetto di Cervellati ora c'è il progetto dei cervelloni. A Raccichi ' sveglate dal sonno eterno o meglio restarci e togli il disturbo prima possibile
  • Altido Laureti

    30-04-2016 11:45 - #1
    Come si può mistificare l'assoluta inerzia e relativo stato di abbandono del Porto Turistico e Peschereccio di Porto San Giorgio da parte di chi ha responsabilità nei confronti dei cittadini sangiorgesi . Il porto attualmente non è funzionante e aspetta da circa 20 anni il suo completamento che significa sviluppo per la città e fiducia e speranza per il futuro degli operatori .Purtroppo siamo alle solite ......
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications