Politica
Dalla maggioranza un'infastidita chiusura. E la partecipazione latita

Anche Massimo Rossi interviene dopo il Consiglio sul bilancio, rimarcando l'assenza di una visione strategica della Giunta Calcinaro

Dalla maggioranza un'infastidita chiusura. E la partecipazione latita

Non era certamente nostra intenzione infierire riguardo un bilancio di previsione indecifrabile ed elaborato senza il minimo coinvolgimento dell'insieme dei consiglieri, composto da una disordinata elencazione di interventi.

 

Una sorta di “lista della spesa” dalla quale non emergeva alcuna visione strategica.

 

Una inderogabile strategia di sviluppo imperniata sulle risorse e sui beni peculiari del territorio, su cui coinvolgere i cittadini e su cui caratterizzare la città verso l'esterno.

 

Nostro intento era solo quello di contribuire con alcuni emendamenti, seppur di modesta entità (sul circuito della dieta mediterranea, sul laboratorio sociale "Tre archi" e sul bilancio partecipativo), a rafforzare la proiezione strategica della programmazione e la capacità di coinvolgimento dei cittadini nelle scelte di governo.

 

Evidentemente il riscontro di pubblico registrato dagli amministratori nei primi passi di questa loro esperienza li ha indotti ad un atteggiamento di autocompiacimento ed autosufficienza, basata sulla convinzione che per sollevare Fermo dalle sue difficoltà ci si possa accontentare del piccolo cabotaggio e di una, seppur importante, corretta gestione dell'ordinaria amministrazione.

 

Solo così é spiega l'assoluta ed infastidita chiusura ad ogni minimo contributo registrata ieri sera. Per quanto ci riguarda, come L'Altra Fermo e Fermo Migliore, continueremo a proporre interventi e progetti per il bene della città e per una reale partecipazione dei cittadini, ma quanto registrato la notte scorsa ci preoccupa molto.

 

Dovrebbe soprattuto preoccupare l'intera cittadinanza che, passata la “luna di miele” della nuova Amministrazione, rischia di ritrovarsi al palo in rapporto alle sfide da affrontare per uscire dalla crisi.

Letture:2094
Data pubblicazione : 06/05/2016 15:24
Scritto da : Massimo Rossi (L'Altra Fermo e Fermo Migliore)
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications