Politica
Zacheo sbaglia i conti e manipola la verità dei fatti. La risposta di Calcinaro

La Giunta ha regolarizzato la situazione e sta lavorando per il bando. Il telefono di Torresi su areacamper.it? Solo un mancato aggiornamento del stio

Zacheo sbaglia i conti e manipola la verità dei fatti. La risposta di Calcinaro

Una domenica piena di impegni istituzionali per la Giunta Calcinaro, movimentata dall'attacco del Consigliere d'opposizione Pasquale Zacheo sul ruolo dell'Assessore Torresi nella gestione dell'area camper di Marina Palmense e sulla presunta riduzione dei canoni di gestione della stessa area.

 

“Finalmente abbiamo fatto un lavoro di schedatura delle aree camper - ci spiega il Sindaco -, è stato dato un parametro preciso che è quello dei metri quadri. Quando Zacheo dice che si sono raddoppiate le misure rispondiamo che, invece, siamo andati a misurare quei metri quadri che prima erano sottostimati. L'area, quindi, è sempre la stessa, non c'è alcun aumento. L'ufficio ha fatto il confronto con i Comuni limitrofi, siamo andati a vedere i metri quadri e per la prima volta abbiamo conteggiato, seppur per un solo mese, il campetto di allenamento di Marina Palmense che di fatto era sempre occupato dall'area camper ma fuori da ogni convenzione. Invece, noi, ribadisco, l'abbiamo regolarizzato. Quindi, dai parametri oggettivi sono uscite le cifre di tutte le aree camper. Quelle pubbliche pagano un euro a metro quadro, quelle private 0,50”.

 

Gravissimo, per Calcinaro, quanto scritto da Zacheo, la cui ricostruzione ha come obiettivo quello di stravolgere la realtà dei fatti. “La cosa più grave è che lui afferma che l'area viene data senza bando. Allora, facciamo chiarezza: nel 2015 il Commissario prefettizio ha fatto la proroga senza bando; nel 2014 la Giunta Brambatti ha fatto la proroga senza bando e sempre alle stesse associazioni; nel 2013, sempre la Giunta Brambatti, non solo ha fatto la proroga senza bando ma contestualmente ha revocato un bando già uscito con delibera alla quale io all'epoca non ho partecipato”.

 

Sulla delibera 169/16, contestata da Zacheo, Calcinaro precisa come l'attuale Giunta comunale dia il via libera ad un proroga per l'estate 2016, dando però mandato agli uffici di predisporre il bando per il 2017, evidenziando anche i criteri di base. “Una scelta, questa, mai fatta in precedenza. Ed un aspetto che non emerge affatto dal comunicato stampa di Zacheo”.

 

E sulla presenza del numero di telefono dell'Assessore Torresi sul sito areacamper.it? “Torresi mi ha assicurato che si tratta semplicemente di un mancato aggiornamento del sito”.

Letture:4205
Data pubblicazione : 19/06/2016 16:47
Scritto da : Andrea Braconi
Commenti dei lettori
10 commenti presenti
  • mendicante

    22-06-2016 15:35 - #10
    Ancora a ragionare per contrapposizione? A me non frega nulla di chi doveva stare al posto di costoro, né di chi li alternerà, interessa solo ribadire un concetto che, pian piano, sta prendendo piede, e cioè che questa amministrazione equivale le altre di destra, stessi uomini e stessi poteri, e che l'opposizione non si oppone, o meglio si oppose alla nascita di una reale opposizione. Cioè questa amministrazione governa come le altre di destra ma senza una reale opposizione di controllo e bilanciamento democratico. Tutto il resto non mi interessa...
  • Carissimo Mendicante

    22-06-2016 12:02 - #9
    Per le politiche comuniste attendiamo con ansia che qualcuno passi a ritirare ed analizzi i questionari del prestigioso Consiglio dei Comunisti . Si chiamava così, se non erro, l'organismo fermano che doveva rovesciare il sistema ed instaurare il socialismo a Fermo?
  • Giorgio

    21-06-2016 09:26 - #8
    consiglio a Calcinaro e chi per lui di cambiare il nome al movimento Piazza Pulita in altro meno enfatico, perchè quanto accaduto con l'area camper in quel di Marina Palmense è ancora tutto da chiarire e la replica del sindaco a Zacheo è moscia e contraddittoria. Questa nuova classe dirigente a Fermo oltre alle festicciole, tesse una bella tela di rapporti che spesso rimangono sottotraccia, perchè a Fermo oggi nessuno ha la volontà o la capacità di operare una sana e chiara opposizione. Dopo un anno dalle comunali mi aspettavo ben altro da chi si è presentato sotto il nome di. Piazza Pulita. Vorrei poi sottolineare un altro aspetto, oltre al sindaco Calcinaro e all'assessore Torresi nessun altro ha replicato al consigliere Zacheo, come spesso è accaduto nel recente passato, come mai ????????????????
  • Simonetta Montanelli

    20-06-2016 16:22 - #7
    Sa di presa in giro. Eletto per rinnovare la vecchia politica e il vecchio modo di fare politica, tutta breccia, luce nei campi e asfalto, Calcinaro si ritrova prigioniero della sua stessa filosofia governativa. Piazza Pulita, il movimento 5 stelle de noantri, si ritrova a fare i conti con le così dette cambiali elettorali. Da Torresi a Rossi per passare a Forza Italia, insomma una large coalision che ha ingannato la fiducia dei Fermani. Allora perché non votare gli originali, invece dei taroccati innovatori? Pian piano la domanda si fa breccia tra i Fermani e il dubbio serpeggia. Questo è solo l'ultimo degli episodi che hanno caratterizzato in questo primo anno l'amministrazione Calcinaro. Sintesi poca, risultati scarsi, molta demagogia CalcinaRenziana e idee meno del normale. Idee confuse su Casina delle Rose, Asite, idea di città, pianificazione con un assessore invisibile e con la povera Luciani a tappare falle in ogni dove. Dirigenti che contano più di amministratori che al primo problema si lavano le mani e fanno trapelare il loro dissenso e politici che vogliono fare i tecnici con scarse conoscenze. Un bel guazzabuglio altro che progettualità siamo a mala pena alla sussistenza quotidiana. Insomma come la si vuole girare per essere diversi occorre essere coerenti con quanto si dice e si pratica. Un pensiero alla povera minorata minoranza che si affanna a nascondersi per non disturbare. Si, in fondo, come qualcuno l'ha chiamata è proprio l'Altra Opposizione mai termine fu più azzeccato perché, mai una opposizione è sembrata più governativa di questa, neppure all'epoca Brambatti.
  • mendicante

    20-06-2016 15:25 - #6
    Peccato, una vera opposizione avrebbe davanti a sé un'autostrada da percorrere, per giunta vuota. Invece ci ritroviamo una miscuglio di opposizioni improponibili e opposizioni che non si oppongono per portare avanti i loro progetti coi soldi dei privati e della stessa amministrazione, non certo per fare politiche di sinistra, men che meno comuniste...
  • Piero

    20-06-2016 11:47 - #5
    Zacheo ha posti dubbi legittimi sull'affidamento dell'area camper di Marina Palmense e il sindaco Calcinaro si è arrampicato sugli specchi per metterci una pezza, ma non c'è riuscito. Ora che faranno, ritireranno gli atti o faranno spallucce e continueranno a tirare dritto?
  • Marco Betti

    20-06-2016 11:26 - #4
    basterebbe che un'opposizione, che non sia solo quella di Zacheo, si facesse una passeggiata a marina palmense per scoprire ulteriori "dimenticanze".
  • L' ALTRA OPPOSIZIONE?

    20-06-2016 11:26 - #3
    "L' altra Opposizione" chi? Quella del Molto Rev. Prof. Massimo Rossi che non fa "opposizione" ma "ricopre il ruolo istituzionale proprio della minoranza", cosa pretendete, che appoggi una osservazione del Consigliere Zacheo? Ma quando mai.... bisogna collaborare, in particolare quando si tratta di attività produttive in collegamento con la economia green....Oppure l' "Altra Opposizione" è quella piddina? Bhe, lasciamo perdere...
  • Luca

    20-06-2016 09:17 - #2
    Vorrei sottolineare alcuni aspetti che non mi convincono di quanto sostenuto da Calcunaro. 1) Calcinaro era assessore e vicesindaco con la Brambatti, quindi doveva PRESUMIBILMENTE sapere quali fossero state le azioni della giunta Brambatti; 2) Calcinaro si riferisce al passato come se ci fosse stato un pressappochismo generalizzato sulla vicenda, superficie bho, campetto bho, canone bho; ritiro del bando bho 3) Fattore tempo, si è riusciti a vendere il 49% della Solgas, unico gioiello del comune di Fermo e non si è riusciti a fare un bando per l'area camper, bho; 4) Quali sono i legami dell'assessore Torresi con chi oggi gestisce l'area camper, bho ; 5) come è possibile che ci sia il Telefono di Torresi nel sito area camper.it (come scritto nell'articolo), nei giorni in cui si dovrebbero ricevere le prenotazioni, bho; 6)Perchè il dirigente ha voluto un atto della Giunta o del Sidaco (non ho capito bene) per arrivare all'affidamento dell'area camper, perchè, bho. Vedete, troppi bho ci sono nelle mie riflessioni, Calcinaro questa volta non mi ha convinto, adesso aspetto le mosse di Zacheo, vedremo ......
  • Massimo Gini

    19-06-2016 18:43 - #1
    Dai ..va bè diciamo che ci avete provato e vi andata male... Zacheo questa volta vi ha fatto tana. Le giustificazioni poi che gli altri hanno fatto proroghe senza bando è puerile... come il numero di Torresi...."Dimenticanza" (...????!!!!). Insomma come la volete girare mi pare che avete torto...!!! Forse passata l'euforia iniziale, la "Piazza" non è poi così "Pulita" come ci avevate promesso....!! Simpatica la battuta su Trasatti ed il suo movimento coniata da Zacheo... "Piazza Amici"... Anche quella è politica.....bassa ma sempre politica. Ma toglietemi una curiosità ma "l'Altra Opposizione" dov'è ????!!!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications