Politica
Porto San Giorgio. Marco Marinangeli a tutto campo sullo sport cittadino dopo l'inaugurazione del campo sportivo di Via Marche

Marco Marinangeli, candidato sindaco di Porto San Giorgio sostenuto dalla Lega Nord e da tre liste civiche, torna sull'inaugurazione del nuovo campo sportivo di Via Marche, rivendicando alla precedente giunta Agostini, di cui lo stesso Marinangeli era assessore all'urbanistica, il merito di aver portato avanti l'operazione delle Canossiane da cui è stato possibile ricavare questa nuova struttura.

Marinangeli sottolinea poi come lo sport abbia un ruolo fondamentale nel suo programma di governo, che verrà presentato ufficialmente oggi pomeriggio alle 17:30 a Piazza Torino.  

Porto San Giorgio. Marco Marinangeli a tutto campo sullo sport cittadino dopo l'inaugurazione del campo sportivo di Via Marche

"Con grande soddisfazione domenica pomeriggio ho partecipato all'inaugurazione del campo sportivo a nord di Porto San Giorgio.
Il nuovo impianto darà finalmente una risposta risolutiva alla richiesta di spazi per lo sport. Ringrazio le società sportive che nel 2009 mi rappresentarono la necessità di avere maggiori spazi per i ragazzi e tutti quei consiglieri comunali che sostennero l'operazione delle Canossiane, dalla quale abbiamo potuto generare questa splendida opera. 

Valore dell'impianto 1.150.000 euro; costo per i cittadini euro zero. Un po’ di rammarico rimane perché l'attuale Amministrazione, in questa inaugurazione, non ha voluto neanche citare i meriti di chi ha reso possibile un traguardo così importante. Ma anche questa, purtroppo, è politica....

Rimane il fatto che vedere fiumi di bambini e le rispettive famiglie uniti in una festa che celebra l'amore per lo sport non può che far piacere. Il nostro programma dedica ampio spazio allo sport e alle politiche giovanili: siamo consapevoli che per volere i giovani sangiorgesi campioni di domani, sia nello sport ma soprattutto nella vita, non possiamo prescindere dall'investire tempo, risorse e competenze in questo settore cruciale per il futuro della nostra comunità.

Sarà nostro impegno preciso e inderogabile assicurare strutture sicure e attrezzate, apportando migliorie a quelle già esistenti e promuovendone delle nuove per garantire al meglio lo svolgimento delle attività sia agonistiche che amatoriali. Siamo sicuri che una gestione rinnovata di tutto il comparto sportivo possa non solo incrementare la passione di giovani e meno giovani per le attività ludico/sportive, ma anche essere motore di forte indotto in ambito commerciale e turistico, nonché catalizzatore di diffusa visibilità a livello locale, nazionale e internazionale.

Ci adopereremo pertanto per favorire ed ospitare competizioni sportive di livello nazionale e internazionale, agevolando la nascita sul nostro territorio di nuove discipline e attività ad oggi non presenti, coadiuvando le associazioni sportive già esistenti e quelle nuove che auspicabilmente nasceranno in futuro. Noi saremo in prima linea per assicurare un'ampia scelta nel tempo libero affinché la gioventù sangiorgese si trovi in condizione ottimale per utilizzare i momenti di svago, come occasione di sano divertimento, incontro e crescita personale. Ci impegneremo affinché i nostri giovani siano più lontani possibile dalle trappole moderne che possono rovinare il loro futuro.

Con impegno, passione e buon senso ci riusciremo, come siamo riusciti a far sì che oggi Porto San Giorgio possa godere di questa meravigliosa nuova struttura sportiva.

Colgo l'occasione per invitare la cittadinanza alla presentazione del programma della nostra coalizione martedì 23 alle ore 17.30 a Piazza Torino con spettacoli e merenda per quanto vorranno partecipare.

Letture:1905
Data pubblicazione : 23/05/2017 09:49
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications