Politica
Porto San Giorgio. Marco Marinangeli: "Nel nostro programma grandissima attenzione al sociale. Vogliamo una città senza ultimi"

"Grandissima attenzione nel nostro programma al sociale. È moderna la comunità che riesce a non far sentire alcuno dei suoi componenti un ultimo". Sono queste le parole del candidato sindaco di Porto San Giorgio Marco Marinangeli.

Porto San Giorgio. Marco Marinangeli:

"Nessuno è solo quando ha una famiglia che lo aiuta e noi, insieme alle associazioni di volontariato cittadine, saremo la famiglia per coloro che sono, o si sentono, soli - prosegue il candidato sostenuto dalla Lega Nord e da tre liste civiche -. I volontari, preziose risorse, sono un sintomo sociale di pura umanità. Noi amministreremo umanamente e ci riproponiamo di restare in stretto contatto giornaliero con chi mette a disposizione il proprio tempo e le proprie energie per aiutare gli altri. Il nostro programma parla di aiuti concreti a coloro che vivono un disagio, di qualsiasi tipo esso sia, aiutandoli, laddove possibile, a superarlo completamente e, quando ciò non sarà possibile, assicureremo con il nostro aiuto e quello dei volontari una presenza giornaliera per far si che chi vive un disagio grave, così come i familiari che se ne occupano (cito ad esempio le famiglie nei casi di disabilità), abbiano il massimo del supporto possibile.

Crediamo moltissimo nella solidarietà cittadina; proprio per questo ci riproponiamo di portare avanti un dialogo fattivo tra l'Amministrazione e le Associazioni di Volontariato, affinché le stesse siano messe in condizione di migliorare e incrementare la qualità e la tipologia dei già eccellenti servizi che offrono alla comunità. Le associazioni di volontariato perseguono il bene della nostra comunità. Chi amministra non si deve limitare a ringraziarle, il che appare alquanto scontato, ma piuttosto a valorizzarle e supportarle con tutti i mezzi possibili a disposizione.

Ora però mi voglio un po’ contraddire, perché un ringraziamento speciale lo voglio fare alla Croce Azzurra di Porto San Giorgio, simbolo della solidarietà cittadina per l'impegno, la dedizione e la professionalità che giornalmente dimostra. Al ringraziamento alle donne e agli uomini della Croce Azzurra associo quello a tutte le altre associazioni di volontariato e a quei singoli cittadini che spesso, in silenzio, aiutano qualcuno".

"Noi vogliamo una Porto San Giorgio senza ultimi -chiude Maringeli - e, se governeremo, i nostri sforzi andranno tutti in questa direzione".

Letture:1818
Data pubblicazione : 26/05/2017 10:01
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications