Politica
I giovani di Forza Italia di Porto San Giorgio incontreranno la cittadinanza venerdì 29 settembre a Fermo nella loro sede di Viale Trento

Il gruppo Giovani di Forza Italia-Porto San Giorgio ha programmato per il 29 settembre prossimo, alle ore 21.30, nella sede del Coordinamento provinciale Forza Italia di  Fermo presso viale Trento una riunione con i giovani del Fermano. 

I giovani di Forza Italia di Porto San Giorgio incontreranno la cittadinanza venerdì 29 settembre a Fermo nella loro sede di Viale Trento

L’incontro ha l’obiettivo di parlare, confrontarsi e cercare di apportare un significativo contributo alla soluzioni dei problemi su scala nazionale che hanno inevitabili ripercussioni su Fermano.

Si parlerà delle problematiche legate al lavoro e alla disoccupazione, con particolare attenzione al crollo delle assunzioni a tempo indeterminato e al dilagante precariato, alla sicurezza e alle problematiche connesse al disagio giovanile.

In materia lavorativa si assiste a un sempre crescente precariato che incide significativamente sulle prospettive familiari e sociali dei giovani del Paese.

E il governo non ha saputo minimamente imprimere un’inversione di tendenza a un declino occupazionale che sta minando le basi sociali e assistenziali italiane e locali.

A ciò si aggiunga l’evidente difficoltà dei settori calzaturiero e turistico che da sempre rappresentano il motore dell’economia e del lavoro della provincia fermana.

I giovani di Forza Italia non vogliono restare a guardare e subire supinamente le scelte scellerate del governo. Per questo motivo si incontreranno, per una prima riunione programmatica, il prossimo 29 settembre, in vista dell’attivazione di servizi per i cittadini nella provincia di Fermo.

L’incontro è aperto a tutti coloro che, giovani e meno giovani, vogliono apportare il loro contributo alla discussione, o più semplicemente cercare assistenza, suggerimenti e supporto. 

Letture:863
Data pubblicazione : 11/09/2017 09:38
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • curioso

    11-09-2017 09:53 - #1
    Qualcuno vi ha detto che lo spread NON è più a 500 punti e che il PIL sta aumentando? E non vi scandalizzate per le sigle, le usate da 20 anni per far capire quanto siete bravi in economia ed inglese (Ah dimenticavo, e che lo spread NON sta più a 500 NON per merito di Silvi vari..)
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications