Politica
Forza Italia: bocciata la mozione sul precariato della ricerca e Inrca. La capogruppo Jessica Marcozzi sconcertata:"presenterò un'interrogazione urgente a Ceriscioli"

Alla giunta regionale, il partito d'opposizione Forza Italia, per voce del suo Capogruppo Jessica Marcozzi, aveva presentato una mozione a favore dei ricercatori e per il precariato della ricerca, a partire dall'Inrca. Sembrava potesse essere approvata e invece, quasi a sorpresa, dalla maggioranza arriva la bocciatura. Perchè? La Marcozzi non se lo spiega e comunica quanto segue.

Forza Italia: bocciata la mozione sul precariato della ricerca e Inrca. La capogruppo Jessica Marcozzi sconcertata:

"Incredibile e inaccettabile. Due termini per definire l'atteggiamento del Pd che, con in testa il suo capogruppo Urbinati, nell'ultimo consiglio regionale, ha bocciato la mia mozione a sostegno dei ricercatori e del precariato degli Istituti di Ricerca, partendo dall'Inrca.

Una mozione su cui avevo ricevuto l'ok anche del presidente della Commissione regionale Sanità e Politiche sociali, Fabrizio Volpini, che è stato così costretto a lasciare l'aula per non votare contro.

La mia mozione è stata bocciata per futili motivi: solo perché il Pd temeva di perdere la paternità su una questione che pensa di aver affrontato facendo leva sul decreto Madia senza però sapere che la questione non ha ancora trovato una soluzione e va quindi affrontata costantemente. La mozione, infatti, provava a dare una soluzione allo stato di assoluta incertezza in cui sono relegati i nostri ricercatori, principale risorsa dell'Italia e delle Marche, e più in generale all'instabilità contrattuale e lavorativa che regna sovrana. Se mai ce ne fosse stato bisogno, abbiamo dunque avuto l'ennesima prova del fatto che il Pd antepone le logiche e l'egoismo di Partito alla rinascita del Paese e delle Marche, ai giovani e al vitale motore scientifico del nostro territorio.


Al riguardo presenterò un'interrogazione urgente al Presidente della Regione Marche"

Letture:2339
Data pubblicazione : 22/09/2017 18:09
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications