Politica
Nodo rimborsi Anpas. Marcozzi: "Ora l’Amministrazione rispetti gli impegni presi e vigili sul loro assolvimento"

"Dinanzi ai problemi si deve forse sempre arrivare al braccio di ferro? A mali estremi, estremi rimedi? Se così è, come sembra che sia, significa che la politica sta fallendo. Mi riferisco al caso dei mancati rimborsi all’Anpas da parte della Regione su cui l’Associazione, che denunciando arretrati dal 2013, è arrivata addirittura a minacciare la protesta con la riconsegna delle chiavi dei mezzi di soccorso ai sindaci." le parole del Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale delle Marche Jessica Marcozzi.

Nodo rimborsi Anpas. Marcozzi:

"Martedì la mia interrogazione consiliare sul nodo rimborsi è approdata in consiglio regionale - ha continuato la Marcozzi. E in quella sede mi è stato risposto con una sfilza di date tra incontri, negoziati, dichiarazioni di intenti e impegni. Ecco, impegni. Entro il 31 marzo Asur e Regione si impegnano a liquidare il 100% dell’acconto per le annualità dal 2013 al 2016, comprese le emergenze, entro il 31 ottobre 2018 il saldo complessivo delle somme da erogare e per il 2017 e 2018 si applicheranno le modalità previste da determina 675/17 con l’impegno da parte dell’Asur di riaprire il prima possibile un tavolo per una revisione dei criteri entro la data di discussione del ricorso al Tar. Il tutto da formalizzare entro il 31 marzo. Come è possibile che, dinanzi ad accordi ben precisi, servano continue limature e aggiustamenti? La politica che fa? L’Amministrazione dove è? Compito della politica è trovare un punto di equilibrio tra le varie posizioni, vigilare sul corretto assolvimento degli impegni di tutti, in primis della politica stessa e, soprattutto in casi del genere, tutelare e sostenere il volontariato, vera spina dorsale della nostra società e delle Marche. Ora si rispettino gli impegni presi. Noi vigileremo."

Letture:1006
Data pubblicazione : 15/03/2018 12:34
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications