Politica
Altidona. Un cambiamento nel segno della continuità: Lanciotti fa un passo indietro, la candidata sindaca sarà la sua vice Giuliana Porrà

Sarà Giuliana Porrà a portare avanti il lavoro dell’amministrazione uscente del comune di Altidona dopo cinque anni da vicesindaco, con un progetto di continuità e crescita, e un gruppo di lavoro consolidato e rinforzato.

Altidona. Un cambiamento nel segno della continuità: Lanciotti fa un passo indietro, la candidata sindaca sarà la sua vice Giuliana Porrà

L’annuncio viene dato con un comunicato congiunto a da parte del sindaco uscente Enrico Lanciotti e della stessa Porrà .

Una decisione naturalmente valutata e ponderata a lungo, ma che Lanciotti assume con la massima serenità: “Ho dedicato gli ultimi dieci anni della mia vita ad Altidona, prima con un'esperienza di  minoranza e successivamente da sindaco – spiega il primo cittadino -. L'ho fatto dando sempre tutto me stesso e sacrificando famiglia, lavoro e vita privata per il bene comune, soprattutto in questi  ultimi cinque anni, consapevole delle responsabilità che il ruolo di sindaco comporta nei confronti  della collettività. In questa fase della mia vita, però, la mia famiglia richiede una maggiore presenza ed è per questo motivo che, proprio nella consapevolezza dell'impegno che il ruolo di sindaco richiede, devo fare un piccolo passo indietro”.


Lanciotti farà comunque parte della lista che proseguirà l'esperienza partita con il progetto politico che cinque anni fa lo portò alla guida del paese. “Continuerò a lavorare fianco a fianco con  Giuliana, una persona qualificata e preparata con la quale in questi anni abbiamo condiviso tutte le scelte”.

 

“Rispetto la scelta di Enrico – sono le parole della Porrà - e sono contenta del fatto che saremo ancora fianco a fianco per portare avanti nuovi progetti oltre a quelli già avviati con la sinergia di sempre, insieme ad una squadra composta da una parte del gruppo uscente e da persone che portano nuove competenze. Nella  lista ci sono figure che hanno dato molto ad Altidona sotto diversi aspetti e che rappresentano il territorio: si tratta di una squadra competente e pronta ad affrontare le importanti sfide che ci  aspettano per la crescita del nostro comune”.


La lista AltidonAttiva riparte da quanto fatto dall’amministrazione Lanciotti “In cinque anni abbiamo raccolto oltre 6 milioni di euro di risorse per il nostro territorio, portando a casa obiettivi importanti come il finanziamento per le scogliere emerse lungo il litorale, per la realizzazione del  ponte ciclopedonale di collegamento con Pedaso e per l'Accordo Agroambientale d’Area della media e bassa Valle dell’Aso (un unicum a livello nazionale di cui Altidona è comune capofila); abbiamo aumentato gli investimenti per il sociale e lavorato sodo per far ripartire lo sviluppo  turistico del nostro paese”.


Chiaro quindi che in caso di vittoria si ripartirà proprio da quanto fatto fin qui e dai nuovi progetti già in cantiere: “Ricominceremo a lavorare dai tanti progetti avviati – conferma la Porrà- anche in  termini di area vasta intensificando le collaborazioni con i comuni della Valdaso. Oltre a quelli già ricordati da Enrico non possiamo non citare le rotatorie per agevolare il traffico cittadino, in particolare sulla SS16, la riqualificazione del campo sportivo una nuova pista ciclabile al mare e lo spostamento del depuratore, che ci permetterebbe di valorizzare ancora di più uno spazio verde come quello del Parco Dei Ponti”.


Insomma, se è vero che il volto di Altidona è già cambiato notevolmente negli ultimi cinque anni, Lanciotti e la Porrà chiedono ancora fiducia ai cittadini per non compromettere il lavoro fin qui compiuto e completare così la trasformazione del paese.

Letture:3133
Data pubblicazione : 11/05/2018 15:20
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Antò

    12-05-2018 08:39 - #1
    Sindaco uscente: discorso commovente, non riesco a riprendermi dall'emozione..............................!!! parole colme di verità!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications