Politica
Altidona. Il neo sindaco Giuliana Porrà a RF1: "Abbiamo strumenti, competenze e passione per amministrare in maniera compiuta"

Non mancano ovviamente le reazioni dopo la lunga notte delle elezioni amministrative.

Altidona. Il neo sindaco Giuliana Porrà a RF1:

Ad Altidona si è imposta Giuliana Porrà, vicesindaco di Enrico Lanciotti nel mandato appena conclusosi: i cittadini del Comune della Valdaso hanno quindi scelto la via della continuità rispetto agli ultimi cinque anni. “Il nostro gruppo è costituito in gran parte dai membri dell'amministrazione uscente – conferma la Porrà, intervistata stamattina in diretta sulle frequenze di Radio Fermo Uno – che si sono amalgamati bene con i nuovi innesti, tutte persone validissime che mi sento di ringraziare profondamente”.

La Porrà si è imposta al termine di una campagna elettorale breve ma intensa, in cui non sono mancati confronti e scambi anche piuttosto “accesi” con i rivali, in particolar modo con Palmarino Ferretti: “Alla fine, però, penso che abbiamo dimostrato di avere gli strumenti, le competenze e la passione per amministrare Altidona in maniera più compiuta” - spiega la Porrà, richiesta di un parere su cosa avesse maggiormente convinto gli elettori.

Gli elettori in particolar modo della frazione Marina, si potrebbe aggiungere, perché se nella sezione 1, quella del centro storico e della Valdaso, Ferretti si è imposto pur con un margine piuttosto ristretto, è proprio nel quartiere più popoloso e in continua espansione del paese che la Porrà ha fatto la differenza, staccando di 200 voti il proprio principale avversario. Probabile che sull'esito abbiano inciso i diversi importanti progetti in cantiere per la frazione, progetti per cui la giunta Lanciotti ha già incassato i fondi e che vedranno la luce nel mandato che si sta per aprire: “Penso in particolare ai quattro milioni per lo spostamento delle scogliere, ai fondi per la ciclovia adriatica e a quelli per il ponte ciclopedonale con Pedaso, un'opera che i cittadini di entrambi i paesi aspettano con ansia da anni e i cui lavori inizieranno probabilmente già a settembre - ragiona il neo sindaco -. E poi comunque va sottolineato che la spiaggia e il lungomare incidono sulla crescita turistica di tutto il territorio, non soltanto della frazione Marina”.

Marina ora attende anche importanti miglioramenti per quanto riguarda la viabilità: “Da questo punto di vista la frazione ha diversi problemi e ci metteremo mano quanto prima – conferma il neosindaco – è il primo impegno che sento di assumermi nei confronti dei cittadini”.

Cittadini che però andranno almeno in parte riconquistati: oltre a chi ha deciso di schierarsi per una delle altre due liste in campo, infatti, c'è un 35% dell'elettorato che ha scelto di non andare a votare: “Quello relativo all'astensione è un dato che ci ha sorpreso ma non più di tanto – confessa la Porrà –. C'è sicuramente un po' di disinnamoramento in generale nei confronti della politica: in più soprattutto la frazione Marina è costituita da tanti cittadini nuovi, quindi dovremo senz'altro lavorare tanto per rinsaldare la coesione e lo spirito di appartenenza”.

 

Letture:1252
Data pubblicazione : 11/06/2018 10:55
Scritto da : Andrea Pedonesi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications