Politica
M5S Fermo. Piazzale Azzolino: "Chiusura permanente al traffico, parcheggi aumentati e posizionamento della gru: non ci sembra il modo per rilanciare le attività del Centro Storico"

"Se lo scopo dell’amministrazione è far chiudere le attività di Piazzale Azzolino magari potevano accordarsi subito con le stesse, invece di alimentare questo stillicidio permanente" il duro attacco del Movimento Cinque Stelle di Fermo e dei suoi consiglieri Marco Mochi e Mirko Temperini.

M5S Fermo. Piazzale Azzolino:

"Non è bastato l’aver chiuso il Piazzale per sette mesi, di cui tre primaverili ed uno estivo, a causa dello slittamento di inizio lavori che ne avrebbero comunque dovuti richiedere molto meno - continuano i pentastellati. Non è bastata la chiusura permanente al traffico con la conseguente perdita di parcheggi e flusso auto non solo per tutte le attività del Piazzale, ma anche del Corso. Non è bastato l'aver bocciato in Consiglio l'unica proposta, da noi protocollata, a tutela dei commercianti e dei clienti, per avere la prima ora gratuita per chi acquista nelle attività del centro storico."


"Per tutta risposta i prezzi dei parcheggi in quella zona sono stati aumentati fino al 150%, come si evince dalle attuali tariffe di Piazzale Carducci - continuano Mochi e Temperini. Non sappiamo se basterà, ma l’amministrazione ci chiarirà il dubbio, l’istallazione di una gru per i prossimi sei/otto mesi proprio di fronte ad alcune attività del martoriato Piazzale. Certo è una mossa geniale dopo la chiusura di più di mezzo anno, ad appena un mese dalla riapertura del Piazzale, richiuderne una parte per un altro mezzo anno, o più. Una dimostrazione di eccezionale coordinamento degli uffici comunali, da lasciare sbigottiti anche i negozianti."

 

I pentastellati continuano chiedendo all'amministrazione di chiarire "altri dubbi, un po’ più tecnici. Per posizionare la gru è necessaria una piattabanda di cemento armato, ci chiediamo se sia opportuno fare una colata di cemento in un piazzale appena ristrutturato, anzi re-stilizzato. Ci chiediamo, inoltre, se la pavimentazione e anche la struttura sotterranea reggerà il peso della piattabanda e della gru. Infine ci chiediamo se è una mossa sensata dare l’autorizzazione all’installazione in un’area così centrale in agosto dal momento che, una volta in posizione la gru, con molta probabilità l’impresa andrà in ferie lasciandola lì ferma ed inutilizzata per buona parte del mese turistico per eccellenza. Non ci sembra che questo modo di procedere, tipico di questa amministrazione, stia rilanciando le attività del Centro Storico. Piuttosto sta avvenendo il contrario e, continuando così, non basteranno più i pannelli con i dipinti a coprirne la desertificazione commerciale."

Letture:2234
Data pubblicazione : 27/07/2018 15:37
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Eh, lo callo...

    28-07-2018 10:39 - #2
    Mamma mia che brutti effetti fa il caldo estivo! Si destano dal letargo i Pentastelle ! Magari arrivano pure a far funzionare le cellule cerebrali..... non sarà troppo caldo ?
  • Lucio

    27-07-2018 18:40 - #1
    Ohhhhh..... finalmente un opposizione contro lo strapotere di questa amministrazione!!!! Ogni tanto vi si sente....ma dovete continuare a picchiare duro!!!! Come ho detto nell articolo precedente la loro fortuna è che hanno un gran consenso nonostante le gravi lacune e incompetenze dei vari cinsiglieri.... però tutto tace...opuure fanno la voce grossa x futili motivi...vedi la polemica con la marrozzini che giustamente denunciava la sporcizia a tre archi... ora poi tutte cene di contrada...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications