Politica
Piazzale Azzolino. M5S dopo la replica dei condomini: "Aspettavamo una risposta dal'Amministrazione: questa assenza ci fa rimanere sbigottiti"
"Aspettavamo una risposta dall'amministratore della nostra città che non è mai arrivata, per fortuna a rispondere è stato l'amministratore di condominio! Questa assenza dell'amministrazione comunale ci fa essere ancora più sbigottiti" arriva la controreplica dei pentastellati di Fermo Mirko Temperini e Marco Mochi, dopo la riposta al loro attacco su Piazzale Azzolino da parte dei condomini.
Piazzale Azzolino. M5S dopo la replica dei condomini:
"La soluzione, da parte del Sindaco o dell'assessore competente, sembra essere quella di un assordante silenzio, probabilmente perché troppo impegnati a redimeri i contrasti interni alla maggioranza.
Riguardo ai lavori in Piazzale Azzolino non possiamo quindi che ringraziare il Condominio per aver chiarito le nostre perplessità tecniche, e soprattuto per aver fugato, a mezzo stampa, ogni dubbio riguardo ad una soluzione che esiste ed è una scelta deliberata del Sindaco quella di non aver ancora provveduto: "Una ordinanza del Sindaco può sospendere i lavori e questa sospensione, motivata da interessi diffusi, non inciderà sul termine per l'esecuzione da parte dei proprietari del palazzo".
Li ringraziamo ancora di più per aver chiarito la duplice responsabilità di chi amministra la città, vista anche la chiara possibilità di un inizio lavori che poteva essere concomitante con i lavori in piazzale Azzolino, se avessero provveduto immediatamente dal punto di vista amministrativo. 
A chiarimento, poi, della nostra posizione ribadiamo, come già detto in passato, che il compito dell'opposizione è quello di sollevare dubbi e perplessità e stimolare la maggioranza.
Siamo infatti convinti della necessità dei lavori e conosciamo le difficoltà di chi ha avuto la propria vita sconvolta dal sisma e non mancheremo pertanto di fare approfondimenti, alla luce di quanto scritto dal condomino, sul rispetto delle tempistiche nella gestione del caso specifico da parte dell'Amministrazione. 
Crediamo al tempo stesso che si debba fare di tutto per assicurare la ripresa delle attività commerciali nella nostra città: ecco perché nessuno può obiettare che, se nei mesi più proficui per le attività commerciali, si trovino tutti i modi per ostacolarle non fai sicuramente il bene di nessuno!
Chiarito ogni punto aspettiamo che sia il Sindaco a rispondere in futuro, magari anche davanti a una bella birra in Piazzale Azzolino."

 

Letture:1406
Data pubblicazione : 29/07/2018 14:07
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
4 commenti presenti
  • Lucio

    30-07-2018 11:04 - #4
    L assessore all urbanistica??? Booh...mai sentito parlare!!!! Neanche in consiglio comunale...boooh..... categoria politica medio bassa....mah
  • Claudio

    30-07-2018 09:27 - #3
    aho ! i tempi amministrativi!!!!!!!!!!!!!!!!!!! in certi settori è un buco nero, c'entri e non ne scappi più. Ma poi perchè risponde il condominio e non il sindaco Calcinaro e l'assessore all'urbanistica, a proposito chi è?
  • Luigi

    29-07-2018 18:37 - #2
    Scusate, eh, ma mi era sembrato evidente che il comunicato del condominio arrivasse dritto dritto dal sindaco! Come è, come non è, dirlo sia peggio o meglio , il commercio in centro, soprattutto nei pressi del piazzale, languei,da gennaio chi meno venti, chi meno trenta, chi meno quaranta...per cento di vendite
  • Paolo

    29-07-2018 16:19 - #1
    Oh Mochi....oh Temperini... adde' non te calcola nisciu'!!!! Già non te risoponne durante la annu...te po' risponne adde' che sta' tutti a magna' su le contrade!!! Tutti festeggiamenti...tipo l imperatore Augusto.... adde' se ne parla a settembre!!!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications