Politica
Marcozzi e Celani (FI): “Si sblocchino i fondi del bando Periferie. Si rischiano seri danni anche al rilancio economico delle Marche”

"Attenzione, con il blocco dei fondi del bando Periferie, il Governo, dopo il terremoto, rischia di dimenticare ancora una volta le Marche. Quei fondi, infatti, pari a circa 50 milioni di euro, rappresentano non solo una risorsa per la sicurezza ma anche per il rilancio economico delle Marche. Per questi motivi abbiamo votato favorevolmente sulla mozione consiliare che impegna l'Amministrazione regionale a mobilitarsi per il loro ripristino" il commento dei consiglieri regionali di Forza Italia Jessica Marcozzi e Piero Celani.

Marcozzi e Celani (FI): “Si sblocchino i fondi del bando Periferie. Si rischiano seri danni anche al rilancio economico delle Marche”

"Siamo pronti a schierarci al fianco dei Sindaci - continuano -, e in tutte le sedi istituzionali, per bloccare una norma già approvata in Senato. Alcuni Comuni che dovevano ricevere i fondi bloccati da un emendamento al Milleproroghe, hanno già dei progetti definiti. Se quei fondi non dovessero arrivare il Governo dimostrerebbe ancora una volta di aver perso di vista un territorio importante e in difficoltà come sono le Marche, regione che da quei 50 milioni potrebbe avere una spinta molto forte non solo in termini di riqualificazione urbanistica e di sicurezza (tema fra l'altro cavalcato anche da chi oggi governa) ma anche economici con il riavvio di molte attività commerciali e non. Molti degli interventi programmati, infatti, prevedono anche nuove infrastrutture da cui deriverebbe un impulso all'attrattività economica dei territori. Francamente non si comprende come Partiti che si dicono attenti ai territori poi possano commettere simili errori. Così si penalizza un'intera regione che invece ha bisogno proprio di attenzione e fondi per la modernizzazione infrastrutturale, a partire dalle periferie e dalla rete di collegamento viario."

Letture:763
Data pubblicazione : 30/08/2018 12:08
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications