Politica
Mareggiate a Porto Sant'Elpidio, interviene la Marcozzi: "La spiaggia sia considerata per come merita. Occorrono interventi immediati ma anche programmazione"

"Nell’emergenza si remi tutti nella stessa direzione e, soprattutto, si trovino immediate soluzioni. L’ennesima mareggiata ha inflitto danni ingenti al litorale fermano, in particolar modo elpidiense, provocando gravi danni alle strutture balneari. Vicende e interpretazioni burocratiche hanno aggiunto ulteriore sale sulle ferite già aperte dei concessionari di spiaggia che oggi più che mai hanno bisogno, invece, di certezze e di tutela". A parlare è Jessica Marcozzi, coordinatrice provinciale di Forza Italia e capogruppo del partito in consiglio regionale, a poche ore di distanza dalle mareggiate che nella notte hanno colpito il litorale del Fermano, in particolare quello di Porto Sant'Elpidio.

Mareggiate a Porto Sant'Elpidio, interviene la Marcozzi:

"Categorie produttive, queste, che sono una colonna portante della nostra economia e che da anni chiedono garanzie e ricevono solo fumo - continua la Marcozzi -. E’ ora di invertire la rotta. I concessionari di spiaggia non siano mai e poi mai bersagliati anche solo dall’ipotesi spese per la protezione della costa, anzi, a loro siano fornite risposte serie e immediate. Certezze normative, burocratiche e infrastrutturali. Non possono essere trattati all’occorrenza come privati o pubblici, demanio sì, demanio no. Tutto ciò si potrà ottenere solamente se i nostri operatori verranno una volta per tutte presi nella giusta considerazione dalla politica. Sulla costa fermana, e in particolare elpidiense, si proceda sì con lo stato di emergenza, ma questo non resti un provvedimento tampone. Serve una programmazione a medio-lungo termine con interventi dall’efficienza garantita, senza naturalmente dimenticare l’entroterra in un’indagine territoriale nel suo complesso, e precisi impegni di spesa annuali e pluriennali di realizzazione e manutenzione. La costa è e deve essere considerata colonna portante della nostra economia, immagine di una comunità". 

Letture:454
Data pubblicazione : 30/10/2018 15:39
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications