Politica
Il PD Marche aderisce all'iniziativa "In Mille Piazze" del 12 gennaio

Contro la manovra economica gialloverde, il 12 gennaio, il Partito Democratico delle Marche aderirà all’iniziativa “In Mille Piazze, Mille no alla manovra delle tasse e delle bugie ” #manovracontroilpopolo lanciata dal Pd a livello nazionale.

Il PD Marche aderisce all'iniziativa

"La manovra di bilancio è stata appena approvata - spiegano dal PD -. Una manovra ingiusta, una manovra populista che penalizza il popolo, che fa pagare di più a chi ha di meno, che grava sui pensionati, che aumenta le tasse sul volontariato. Una manovra sbagliata, che aumenta la pressione fiscale e non aiuterà la crescita economica, né la creazione di nuovi posti di lavoro."

"Saremo nelle piazze principali della regione Marche, da sud a nord dalle 9 alle 20:00. Giorno dopo giorno arrivano nuove adesioni anche dalle realtà più piccole per fare gazebo e distribuire i materiali che spiegano perché è una #manovracontroilpopolo. Le federazioni provinciali sono al lavoro per l’organizzazione insieme ai circoli, al momento siamo oltre 30 realtà."

"È tempo di reagire. Il 12 gennaio saremo in tante piazze per l’Italia e per le Marche contro la manovra delle #tasse e delle bugie del governo Lega-M5S. Avevano promesso tanto, tutto e subito: a cambiare non è il Paese ma sono le promesse. Una legge di bilancio truffa. L’Italia rischia di tornare indietro: nella manovra non ci sono lavoro e crescita, i giovani e le famiglie, non ci sono le Marche e l’aiuto alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto. Più tasse, meno investimenti. Tagli ai comuni, scuola e pensioni.
Dovevano aprire il Parlamento come una scatoletta e invece si sono chiusi in qualche stanza del Palazzo, al buio, umiliando le istituzioni: l’Italia è in recessione democratica. Sarà il popolo a pagare la “manovra del popolo”."

"Grazie di cuore ai numerosi volontari dei Circoli marchigiani. Ci troverete nelle piazze e nelle strade con del materiale divulgativo per spiegare nel merito la follia della manovra economica varata dal governo Lega – Cinque Stelle che farà danni gravi al futuro del nostro Paese” - concludono.

 

 

Federazione di FERMO
Fermo > Piazza del Popolo
Porto San Giorgio > Piazza Matteotti
Sant'Elpidio a Mare > Viale Roma,4
Sant'Elpidio a Mare > Casette d'Ete Piazza Mazzini
Amandola > Piazza Risorgimento
Pedaso > Piazza Roma
Monte Urano > Piazza della Libertà
Montegranaro > Via Gramsci

Letture:4132
Data pubblicazione : 10/01/2019 10:06
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications