Politica
Campo sportivo vecchio. Marinangeli a Vesprini: "I sangiorgesi hanno tutto il diritto di sapere cosa vorrete decidere"

"La reazione nervosa dell'assessore Vesprini denota una situazione evidente di imbarazzo e di difficoltà. Vorrei ringraziare l'assessore, che certifica che i nuovi impianti sportivi innovativi e risolutivi per Porto San Giorgio, siano da attribuire non ai governi Loira ma a chi la ha preceduti" arriva la controrisposta del consigliere di minoranza Marco Marinangeli, dopo la risposta dell'Assessore allo Sport Valerio Vesprini in merito all'intervento del consigliere della Lega sulla situazione del campo vecchio della Città. 

Campo sportivo vecchio. Marinangeli a Vesprini:

"Polemicamente e in maniera sterile l'assessore Vesprini parla di opere da noi realizzate, come il campo sportivo a nord di Porto San Giorgio e la tenso struttura del centro ricreativo Don Bosco, definendole progettazioni sommarie, lamentando che la sua amministrazione è dovuta intervenire mettendo 200.000,00. Per chiarezza gli interventi di cui parliamo da noi programmati e finanziati che hanno dato soluzioni migliorative all'impiantistica sportiva rappresentavano un investimento di circa 1.400.000,00" la risposta di Marinangeli.

"Da aggiungere disponibilità finanziarie disponibili per la riqualificazione della pista per il salto in alto e salto in lungo nel campo nuovo, tra l'altro opera da noi finanziata e che non avete ancora eseguito - aggiunge il consigliere di minoranza. Pertanto facciamo notare all'assessore la differenza finanziaria degli investimenti e ricordiamo soprattutto che abbiamo messo a disposizione dei cittadini degli impianti nuovi e qualificati per Porto San Giorgio senza prelevare soldi dalle tasche dei cittadini ma ottenute come opere compensative pagate dai privati. Piccole differenze."

"Un altro chiarimento assessore sulle sollecitazioni che mi arrivano da terzi; hai ragione i terzi sono i cittadini che dopo la chiusura dello storico campo sportivo vecchio, vogliono sapere, cosa avete in mente di fare in quell'area? Vi ricordo che state amministrando servizi e beni pubblici, i Sangiorgesi hanno tutto il diritto di sapere cosa vorrete decidere. Una nota simpatica visto che l'assessore Vesprini va sul personale, parlando delle mie ipotetiche ambizioni di Sindaco; mi permetto simpaticamente di suggerirgli di volare alto, ai Sangiorgesi non interessa nulla del futuro politico di Marinangeli o di altri e aggiungo che le mie uniche ambizioni sono, finché avrò un ruolo politico, di contribuire a migliorare una città che avete portato al declino" ha concluso Marinangeli.

Letture:870
Data pubblicazione : 15/10/2018 12:45
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications