Pubblica Amministrazione
Intervento della Protezione Civile di Fermo sotto i ponti lungo l'Ete Vivo

In azione un'unità di soccorritori addestrati per un'attività di disostruzione delle infrastrutture lungo l'asta fluviale

Intervento della Protezione Civile di Fermo sotto i ponti lungo l'Ete Vivo

La Protezione Civile Comunale di Fermo si è messa a disposizione della Regione Marche per effettuare, in caso di necessità stabilita dagli organi competenti, una serie interventi di disostruzione dei ponti che attraversano i fiumi del territorio.

 

Il primo è stato portato a termine nella giornata di ieri, sotto alle infrastrutture che attraversano il fiume Ete Vivo nelle zone Caldarette Ete e Camera.

 

Nell'occasione sono stati impiegati soccorritori addestrati a questo tipo di attività con motoseghe ed equipaggiamento per operare in ambiente acquatico.

 

Questo tipo di unità era stata inviata nel 2014 in soccorso alle popolazioni colpite dalle alluvioni a Genova e a Senigallia.

Letture:3161
Data pubblicazione : 17/05/2016 15:03
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • Renato

    17-05-2016 23:29 - #3
    Gli enti preposti alla pulizia giocano allo scaricabarile e demandano ad un'associazione di volontari(non retribuiti)
  • Gigi

    17-05-2016 22:48 - #2
    I soliti atti di protagonismo, che sarebbe dell'Italia se non ci fosse stà gente?!!!
  • palmense

    17-05-2016 17:46 - #1
    Ma quale necessità stabilita dagli organi competenti c'è?La Protezione Civile (tutti facciamo parte della Protezione Civile) scatta ed opera in caso di emergenza e/o pubblico pericolo. La pulizia dei ponti dovrebbe essere manutenzione ordinaria ed a carico degli Enti preposti. Quali?Provincia?Regione?O il Consorzio di Bonifica, che continua a mandare solleciti di pagamento anche ai danneggiati dalle diverse esondazione dell'Ete Vivo che dal 2009 ad oggi ci sono state?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications