Pubblica Amministrazione
A Roma l'esperienza del Centro di Monte Pacini

Il Sindaco Calcinaro al Forum della Pubblica Amministrazione. Grazie a Tipicità la nascita di un circuito di scambio di esperienze sociali

A Roma l'esperienza del Centro di Monte Pacini

Raccontare le buone pratiche in fatto di sociale e raccogliere il testimone per prossime iniziative di sensibilizzazione di politiche in ambito welfare. La città di Fermo ed il sociale sono stati presentati la scorsa settimana al Forum della Pubblica Amministrazione che si è tenuto all’Eur, a Roma, dal Sindaco Paolo Calcinaro di fronte ad una platea nazionale ed internazionale.

 

“Abbiamo presentato ed esposto la buona prassi di recupero del Centro di Monte Pacini per Cser disabili prima e per agricoltura sociale poi - ha detto il Sindaco Calcinaro -. La buona pratica si è inserita nel circuito di scambio di esperienze delle Piccole Italie, sviluppatosi grazie a Tipicità”.

 

Fermo, infatti, insieme alle Città di Asti, la Provincia di Gorizia, Nogara, Alcamo, il Cilento e la Confindustria di Reggio Calabria, fa parte di un network di Enti Locali e associazioni denominato Piccole Italie, nato grazie all’efficace azione di Tipicità, che promuove progetti di marketing territoriale (turismo ed enogastronomia), condividendo strategie di sviluppo basate sui valori dell’identità territoriale e del “saper fare”.

 

Fermo ed Asti (città piemontese scelta come buona pratica da raccontare per spiegare alle P.A. di tutta Italia le nuove opportunità che saranno messe a disposizione dalla programmazione PON 2014-2020), si sono incontrate per la prima volta nell’agosto del 2015 a Fermo. In quell’occasione Asti, attraverso l’assessore al turismo Andrea Cerrato, presentò al Sindaco Calcinaro la sua realtà dell’Albergo Etico, inserito in un progetto sull’accoglienza, l’inclusività e l’accessibilità, in cui operano e lavorano anche persone disabili.

Letture:1915
Data pubblicazione : 31/05/2016 08:52
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications