Pubblica Amministrazione
Ok da Provincia, Comune di Fermo e Ciip alla rotatoria tra Madonna Bruna e Valdete
Ok da Provincia, Comune di Fermo e Ciip alla rotatoria tra Madonna Bruna e Valdete

Siglato stamattina l'accordo tra i tre enti per l'opera da realizzare all'incrocio tra la S.P. n. 87 Valdete e la S.P. n. 102 nel territorio comunale, a spese della Ciip per un investimento di 110 mila euro

Piena soddisfazione stamattina del Presidente della Provincia di Fermo Aronne Perugini, del Sindaco della Città di Fermo  Paolo Calcinaro, del  Presidente della Società Ciip spa Giacinto Alati, per la sottoscrizione dell’accordo di programma finalizzato alla realizzazione di una rotatoria all’intersezione tra la s.p. n. 87 Valdete e la s.p. n. 102 Madonna Bruna nel Comune di Fermo.

Si tratta di un esempio importante di collaborazione fra gli Enti locali e il Ciip, l'azienda che gestisce il servizio idrico integrato nel territorio, che,  insieme, cercano di assicurare alla propria comunità un servizio più efficiente, e in questo caso una migliore regolamentazione della circolazione stradale.

I tre enti hanno infatti ravvisato la necessità di una modifica della regolamentazione della circolazione in corrispondenza dell’intersezione tra le sopracitate strade provinciali,  quotidianamente interessata da un notevole flusso di automezzi e che nel corso degli anni è stata teatro di numerosi e gravi incidenti stradali. In tale località si trova la nuova sede operativa Ciip del centro zona di Fermo, presso la quale di recente è stato aperto lo sportello fisico del Servizio Clienti.

Pertanto, al fine di ridurre i rischi di incidenti derivanti dagli attraversamenti a raso della sede della provinciale 87 Valdete e agevolare il transito degli automezzi, specie autotreni, in entrata e uscita dall’adiacente zona artigianale “Sacri cuori”, si è ritenuto opportuno realizzare la nuova opera.

La rotatoria sarà realizzata dalla Ciip, società a totale capitale pubblico, con oneri interamente a proprio carico, per complessivi 110 mila euro. 

Il progetto è stato redatto dalla Provincia di Fermo, che metterà a disposizione della Ciip anche le aree necessarie alla realizzazione dell’intervento e si occuperà della direzione dei lavori, del coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione e infine del collaudo dell’opera.

L’Amministrazione Comunale di Fermo parteciperà alla realizzazione della rotatoria mediante il collaudo e la presa in carico dell’impianto di pubblica illuminazione all’interno dell’aiuola centrale della medesima.

Letture:2859
Data pubblicazione : 26/08/2016 17:11
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • Pippo P.

    28-08-2016 23:28 - #2
    Scusate, ma ogni volta che si apre un nuova impresa con annesso capanno, si deve per forza realizzare una rotatoria nei pressi ? Così facendo il traffico lo ingolfereta dove una volta si camminava serenamente senza intoppi
  • firefox63

    28-08-2016 21:58 - #1
    Credo che ci siano altre opere molto più importanti da fare... o si fa solo perché nei pressi vi è la sede dell Ciip? Ci sono altri incroci pericolosi che necessitano di rotatorie.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications