Pubblica Amministrazione
Montegranaro. Località Cima di Colle: il Comune realizzerà in proprio i lavori previsti

Sistemazione dell'area verde comunale, parcheggi, strade, campo da gioco polivalente, attrezzature giochi per bambini, panchine, pali di illuminazione, piantumazioni, marciapiedi, vialetti ed altro ancora: erano queste le opere che una ditta si obbligava a realizzare nell'area residenziale in località Cima di Colle in cambio di una variante del 2007.

Montegranaro. Località Cima di Colle: il Comune realizzerà in proprio i lavori previsti

“A garanzia di questi obblighi - ricorda Aronne Perugini, Assessore ai Lavori Pubblici - c'era una polizza fidejussoria di 173.000 euro, vale a dire l'importo complessivo dei lavori, che però non sono mai stati realizzati. Per tale motivo abbiamo contestato la situazione e la ditta ha fatto ricorso al Tar, che però non ha dato loro la sospensiva”.

 

Così, dopo che la compagnia assicurativa ha versato al Comune di Montegranaro l'importo previsto, la Giunta ha deciso di dare l'incarico all'Ufficio Tecnico per redarre un progetto relativo agli stessi lavori, procedendo successivamente all'appalto.

 

“Abbiamo escusso la polizza - aggiunge Perugini - e con un'apposita delibera procederemo all'esecuzione in proprio dei lavori in via Cima di Colle e via Baden Powell. Si tratta di un tema molto sentito in quel quartiere, i cittadini attendono risposte concrete e perciò abbiamo intenzione di realizzare quanto previsto nel minor tempo possibile, fatti salvi i necessari passaggi tecnici. Oltre a tutto quello previsto, confidiamo di riuscire a sistemare anche il manto stradale e le opere connesse. Entro fine anno vorremmo affidare i lavori, che materialmente partiranno nel 2019”.

Letture:674
Data pubblicazione : 15/09/2018 12:14
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications