Sanità
Nuovo ospedale: Fermo o Pesaro? Cesetti a Spacca: “Situazione paradossale. A Pesaro ci sono i soldi della Regione ma non c’è l’accordo, a Fermo c’è l’accordo ma non ci sono i soldi"

“Non sappiamo se al Presidente Spacca sfugga che le cronache regionali dei quotidiani giungono anche a Fermo o se sia avvezzo a provocare i territori; ma la sua dichiarazione sull’Ospedale di Pesaro, come persino lui può immaginare, è comunque per il Fermano decisamente provocatoria”. Inizia così la dura nota che porta la firma della Giunta provinciale guidata da Fabrizio Cesetti.

Nuovo ospedale: Fermo o Pesaro? Cesetti a Spacca: “Situazione paradossale. A Pesaro ci sono i soldi della Regione ma non c’è l’accordo, a Fermo c’è l’accordo ma non ci sono i soldi

Cesetti che, insieme agli altri assessori, spiega:“Sostiene il Presidente della Giunta Regionale che quella dell’ospedale pesarese sarebbe una priorità, che i soldi della Regione ci sono, ma che le Istituzioni di quel territorio non trovano un accordo. Facciamo notare al Governatore delle Marche che, invece, per l’Ospedale di Fermo esiste il progetto (presentato un anno fa dall’allora Vicepresidente Petrini) ed esiste il sito scelto unanimemente dai Comuni della Provincia, ci sono i soldi del Governo e, soprattutto, c’è l’accordo delle Istituzioni del Fermano; ma Spacca dice che mancano i soldi della Regione. Cioè, a Pesaro ci sono i soldi della Regione ma non c’è l’accordo, a Fermo c’è l’accordo ma non ci sono i soldi della Regione. E’ paradossale tutto questo!!”
Giunta provinciale di Fermo che aggiunge: “Ci sembra evidente, se quello di Pesaro non è solo un annuncio elettorale, che la soluzione più semplice e più giusta sarebbe quella di spostare i soldi della Regione a Fermo e far partire la costruzione dell’Ospedale nuovo per questo territorio che tutti in Regione hanno definito come la priorità assoluta; intanto, a Pesaro avranno il tempo per trovare l’accordo. Fuori da ogni ironia, questo territorio non può più essere preso in giro: la Regione metta a disposizione i soldi per costruire il nuovo Ospedale di Fermo e si proceda immediatamente alla firma dell’Accordo di programma. Nelle Marche non ci sono cittadini di serie A e di serie B e la salute delle persone non dovrebbe essere materia di propaganda elettorale”.

Letture:3451
Data pubblicazione : 24/09/2014 16:16
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
12 commenti presenti
  • Pinittù de Rapagnà

    25-09-2014 16:20 - #12
    Ciao Pinè, comme stai? Quest’anno lo vì non duvria esse un granchè, ha pioto troppo e l’ua è scialacquata... su stu paese adè tutto un casì pure lo vì. Sci visto che macellu co sart'iculu 18 ..??? Su scienziatu nou a fatto n'cazza tutti, pure l'amici so... me sa che non je se mette vè. Secondo me farria mejo a rmane in America cuscì su lu sorbetta quillu bronzatu per bè, comme se chiama Ofama, Obaja, che co de simile. Da nojatri adè sempre pegghio. So letto certi commenti su stu situ che vergognasse è poco. A unu che ha scritto che co de jiusto, dopo tanto scemo, che se chiama Filomeni o Fulimeni a je na ditte di tutti li colori... ziu me dicea sempre che per le teste che cì sta su stu paese la democrazia è troppo... che c'avesse rajio... Ecco scrie tutti e scriee senza sapè quello che se scriee…!!!! Puritti nuja….!!!! Va vè Pinè lascemo perde va....s'argomenti. Comme stà lu pappagallu, a se adè rrabbiatu..perchè lu so paragonatu a la Voschi e a la Moretti..? Non credo è troppo n'tistu...... sicuramente adè più n’tistu de se due e de tutti quell’atri che je sta loco vicino a se du paperette…Dje che Pinittù je vo vè se no la prossima ota che vengo jo a Montò non me guarda più su la faccia… Pinè ma tu perché te sci rrabbiata co lu direttore... adè un fricu nou de lu mestire e deve fa la gavetta.... daje tempu....!!! A proposito sci letto de quilli che parla ancora de sinistra…de cummunisti….senza sapè de che parla….e senza sapè che adè finiti…??? Certo le persò è buffe vole parlà de tutto senza capì co’…!!! Pori nuja….Se rverria li patri e le matri de sci scenziati che scriee, sai li schiaffi che je darria a si frichi. Certo a li tempi de Berlinguer…tutti quissi che parla a mo,statia a scarica la vreccia jo Tenna e no a fa li saputi su li giornali e a scrie non se sa che….!!! Che belli tempi Pinè, quilli, quanno tutta la jente se dava na mano a st’attenti a li vecchi, a li frichi mocciolosi, a cucinà per tutti a gurdà la televisiò assemo, perché era un lusso avenne una, quanno tutta la jente java a sintì parlà Ezio Santarelli, Cisbà lu marmista, Venedetti l'avvocatu....jente co le palle, no comme quilli de mo che a vo solo li posti. A me rricordo che ce partivamo de Rapagnà pe ji su piazza a Fermo a sintilli….!!! A mo a dè tutti saputi senza testa. Parla..parla..parla e se scorda de quello che ha ditto du minuti prima…che delusiò Pinè…Per fortuna ce sci rmasta Tu che ancora, nonostante l’età che co raccapezzi…!!!! A mo si fricacciù, penza a la macchina noa li SUV, e grossa per fa vedè che cia da spenne, a lu vistitu firmatu, a le scarpe de Pacchiotti o comme gorbu se chiama, a l’occhiali che ce dice co la mmacchina…tutto stubboto... niente sostanza…tanto ci stà vabbu, mamma e nonna che li sordi li sgancia e per troà lo faticà ve sempre a tempu….!!! Dice tutti che lo faticà non ci stà ma a me che staco jo li campi da la matina a la sera non me vinuti a chiede gnente nisciù…eppure Pinittu a Rapagnà lu conosce tutti…non è per caso che adè troppa fatica rizzase la matina a le cinque e ji stramà e po ji jo li campi a custodì lu terrenu..??? Pinè sai che te dico ecco finiti nojatri adè finito tutto. Li campi a li rcoprirà le jerve perché non te scordà mai che la fatica edè….fatica e, non piace a nisciù….!!!!
  • in aggiunta al post n° 8

    25-09-2014 12:53 - #11
    come mai non vi sento ancora urlare che la colpa è di Di Ruscio ?????
  • Pinetta de Montò

    25-09-2014 11:04 - #10
    Pinittu taveo scritto tanto, ma quissi direttori non te lo fa legge,addè non te rescrio de certo, te saluto e tante cose velle, anche a quilli che non me pubblica lo scritto mio
  • Pinetta de Montò

    25-09-2014 09:45 - #9
    O Pinittu ma co chi gorbu ce lai??? Che si fatto che stai cuscì acidu??? Le viti non tè nate vè? Statte moccò tranquillu,cai una certa età,devi sta attento,dopo si sgallettati de giovincelli te freca la merenna!!! addè l'erasmus che sarria, do la si letta sa parola noa e cuscì affascinante?? dì la verità ciai qualcuno che te suggerisce quello che devi scrie è? Pò ce parli tu de Pidocchi, chissà come ce si diventatu cuscì...eri tanto bbrau. Vacè Pinittu te saluto,statte bè, merraccommanno,e soprattutto occhio a la merenna
  • Nicolai, Bacalini, dove sieteeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    25-09-2014 09:41 - #8
    I campioni della politica fermana e del partito democratico ancora non hanno commentato l'ultima beffa per i fermani, hanno finito le battute dello spartito del buon politico? Grande risultato aver candidatto nuovamente Cesetti alla provincia, mantenuto la Brambatti sindaco a Fermo, il prossimo anno mi aspetto una loro candidatura ai premi Oscar, come migliori attori non protagonisti di un film la distruzione di una città e di una provincia, FERMO.
  • la colpa non è loro ma di chi ancora li ascolta

    25-09-2014 08:55 - #7
    la colpa non è la loro ma di chi ancora li ascolta, di chi ha consegnato loro il cervello, quelli inquadrati che votano il simbolo, quelli che cascasse il mondo voto PD, quelli che negano l'evidenza, quelli interessati, quelli che puntano il dito sempre contro gli altri, quelli che restano immobili ad aspettare il nulla, quelli che godono farsi prendere per i fondelli. Se ancora non è chiaro che l'ospedale fantasma di Campiglione è stato usato per una becera propaganda, come acchiappa voti, che non si costruirà mai, è meglio darsi alle farfalle.
  • Pinittù de Rapagnà

    24-09-2014 22:43 - #6
    Scusete la gnoranza ma tante ote non ve capiscio proprio...!!! Parlete de sinistra quanno la sinistra è sparita da un pezzu........ a non c'è rmasti quasi più nisciù a lo facete apposta o perché quanno scriete non sapete quello che di? Ma secondo vujatri me volete di a me, poru contadì de Rapagnà, che Cesetti, Spacca, la Ortenzi, la Vrambatti e li chierichetti che je jira intorno a jissi compresi li frichi noi, Vacalini e Nicolai è jente de sinistra..??? Ma faceteme lu piacere...!!! Non scete capitò cò….quissi a ve tutti dalla Democrazia Cristiana e co li communisti non cià co da spartì...mica adè stubbiti....!!!! A quissi non je piace a magnasse li frichi ma che cos’atro.... deteme retta. Guardete Renzi è più de Forza Italia issu che Verlusconi.... me voletè di no??...Atrò che.....!!! E’ rmasto tutto comme trentanni fa non è cambiato co. L'unica cosa noa è che la sinistra non ci stà più a se la magnata la mbiziò de Vertinotti, de Vendola e de Diliberverto e Cossutta. C'è rmastu lu poru Landini da sulu e che no je la fa a paralli tutti perché quell'atri, che adè più birbi, ha capito do stà la greppia e do se magna vè...... mica edè stubbiti. Renzi è statu bbrau, ha pijato du tre vardascette vone, ma che non sa né de me e né de te, ja m'parato du cose a memoria e quesse fa comme lu pappagallu de Pinettà de Montò, che quanno vede che chidù se vvicina ardice sempre le stesse cose, anche se le persò je chiede che tempu che fa. A le sete sentite mai la Voschi, la Moretti e tutte quell'atre papere che a pare che je se rottu lu discu e r'dice sempre quello.....!!!!???? Ecco cari mi, se ancora no lo scete capito, è rmasto tutto uguale. C’è rmasti quilli de la Democrazia Cristiana, puchitti de socialisti che va facenne un saccu de danni, ( sempre per via che adè abbituati, a chi je da magnà, a dije vabbu), mocco de qulli più uziosi de lu PD e moccò de sfaticati de Forza Italia che non sa co chi jì. Inzomma jira jira adè sempre quilli che naota se spaccia per conservatori, naota per riformisti e naota no lo sa neanche loro quello che adè e quello che fa. Senti Petrini, non te conscio ma me pari che sci un fricu bbrau. Te vurriò di che quanno scriii che ecco le Marche commana la sinistra……a l'amici to non t'ha n'formato vè. de comme stà le cose....!!!! Petrini ecco le Marche, a commannete vujatri, inzemo a quilli de lu PD, perché quell’atri non conta più cò… ascete fatto le larghissime intese senza sapello...c'ha penzato Merloni e quistu de Rapagnà che adè virbu mutuvè. !!! Ma Petrini, scusa, tu do sarristi statu.... all'estero a fa l'Erasmus in Costa Rica...???... O, forse non te sci cortu o fai finta de non sapè che Spacca, ciè Merloni.... li communisti a la cacciati de corsa, cinque anni fa, perché no je vulia fa fa le centrali quelle che bruscia la robba, lo zozzo, li scarti, comme se chiama...a Biovassa...???? Inzomma quelli centrali che te da tanta energia anche dopo co le particelle nane, quelle de li circhi. per capisse, e ha fatto rebboccà in regione l'UDC quilli, che naota se dicia che stava su du forni, magari fosse stato vero, non ce n’era più neanche unu no de forni ma de iscritti. Inzomma quilli che ha fatto comme vojatri de Forza Italia, che stete co Renzi lu votete e je votete tutto e po ogni tanto je gnorechete per finta che le cose non va, perché a tento sverdu e veloce che se scorda che co de lu pattu de lu poru Nazzarè…!! Sapete che ve dico, se c’era veramente li communisti a commannà sai le zampate la lu c…..lu che pijava quissi che ci stà addè che adè un saccu de saputelli senza testa…!!! Na bbotta na tacchia….e pure de corsa e jo lu jemite. Però, penzennece vè, sai che ve dico stete attenti perché se Landini se n’cazza e se mette a fa politica sai quanti voti pjia rispetto a li do Pinocchi o Pidocchi che ce governa mò….na fracca e po a quissi de mo, je tocca a ji fatica veramente jo li campi comme faccio io tutte le matine presto….e per chi ha faticato poco sai quanto è dura...!!!! Amici de merende, se non ce rsentemo, perché ormà per me è ora de rmette l'ua, ve abbraccio tutti e ve manno un salutu a tutti.Pinittu de Rapagnà.
  • Tom

    24-09-2014 18:51 - #5
    proprio un bel quadretto, stamperò la foto e la incornicerò per ricordarmi in futuro chi c'era in provincia con Cesetti. Comunque un PD da vergogna, dai comprimari ai capoccia fatti per farci prendere per il c.... a noi fermani. Votate Cesetti ora alle provinciali, mi raccomando .......
  • mario

    24-09-2014 18:32 - #4
    Ricordiamoci che a marzo si vota per le regionali, non dimentichiamoci chi ha rappresentato in Regione il territorio fermano.
  • Cesetti e compagni di Sinistra non hanno ottenuto niente per il Fermano

    24-09-2014 18:08 - #3
    E' la sinistra che governa da sempre nelle Marche e, perl'appunto da sempre, non combina niente di utile. Almeno per il territorio Fermano. Il nord della Marche viene anni luce prima di noi, poi Macerata e Ascoli. Finchè si continua a votare e a credere a Cesetti e al Pd le Marche, e soprattutto il nostro territorio, non conteranno niente. I problemi non si risolvono con le stesse persone che li hanno creati e che da anni siedono sulle stesse poltrone salvo, a volte in quanto costrette, mettere sulle stesse poltrone propri teste di legno.
  • Fabio Petrini

    24-09-2014 17:47 - #2
    Di cosa si lamenta Fabrizio Cesetti? Questo è quello che fa l'amministrazione regionale di cui il PD fa parte. Cesetti ha pure preso la tessera del PD ed è il candidato alle elezioni provinciali sempre per il PD. Niente di nuovo. Fabio Petrini Forza Italia
  • luca

    24-09-2014 16:32 - #1
    Cesetti stai parlando di tuoi compagni di partito del PD, ma chi vi crede ancora. Vi dovete dimettere dal primo all'ultimo, consiglieri regionali, provinciali, comunali del PD compresi. Giocare sulla salute della gente è inammissibile.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications