Sanità
Lavori in corso per il Polo per l'anziano a Sant'Elpidio a Mare

Individuato nel 2013 nell’ex presidio ospedaliero elpidiense dall'Asur e dai Sindaci del territorio

Lavori in corso per il Polo per l'anziano a Sant'Elpidio a Mare

Procede come da programma la riorganizzazione della sanità, frutto di una scelta assunta nel 2013, con un impegno sottoscritto dai sindaci del territorio calzaturiero con l’Asur, nell’ambito del quale l’ex presidio ospedaliero elpidiense è stato individuato come “Polo per l’anziano”.

 

Per il raggiungimento di tale obiettivo si stanno sommando diversi tasselli, uno dei quali è rappresentato lavori per adeguare il terzo piano della struttura al fine di ospitare la casa della salute. Lavori che sono in corso e che procedono come da programma.

 

Ne danno notizia il Sindaco di Sant'Elpidio a Mare Alessio Terrenzi ed il direttore dell’Asur Licio Livini.

 

“Entro il 31 dicembre, se non ci saranno intoppi, dovremmo arrivare all’obiettivo finale con la realizzazione della casa della salute con cure intermedie che si andrà a sommare alla Moc, la cui attivazione ha reso Sant’Elpidio a Mare riferimento per la radiologia periferica e la Potes. Abbiamo raggiunto l’importante obiettivo di dare una nuova sede alla Croce Azzurra - sottolinea il Sindaco - e sono in corso i lavori per la realizzazione della Residenza Protetta al Palazzo Montalto Nannerini che permetterà di passare da 18 a 40 posti. Tutti i pezzi del puzzle stanno andando pian piano al loro posto per concretizzare, nel nostro territorio, il polo per l’anziano così come deciso nell’accordo del 2013 condiviso dai sindaci e dai vertici Asur”.

Letture:3174
Data pubblicazione : 13/08/2016 11:30
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications