Sanità
Regione Marche. Introdotte le nuove disposizioni attuative dei nuovi Livelli Esssenziali di Assistenza (LEA)

Nuovi Lea: nuove esenzioni ticket per malattie croniche e aumento delle forniture periodiche presso i presidi per l'incontinenza. 

Regione Marche. Introdotte le nuove disposizioni attuative dei nuovi Livelli Esssenziali di Assistenza (LEA)

Esenzione completa dai ticket per 6 nuove malattie croniche e invalidanti (broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), osteomielite cronica, patologie renali croniche, rene policistico autosomico dominante, endometriosi e sindrome da Talidomide) per le correlate prestazioni e la possibilità, sulla base delle condizioni cliniche degli assistiti, di derogare al limite numerico dei presidi per l'incontinenza (pannoloni).

 

Sono due delle principali novità introdotte dalla Regione Marche con l'adozione delle prime disposizioni attuative dei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA).  La delibera regionale è stata anche l'occasione per disciplinare altri aspetti come, ad esempio, il trasporto dal domicilio al centro dialisi e l'adeguamento del contributo mensile riconosciuto per l'acquisto di specifici prodotti dietetici agli assistiti nefropatici cronici. E' stata inoltre integrata la disciplina dei trasporti sanitari per l'autorizzazione all'espletamento del trasporto sanitario nei casi particolarmente complessi.

 

Per ottenere l'attestato di esenzione per le nuove malattie croniche gli assistiti devono recarsi all'Ufficio Anagrafe Assistiti dell'Area Vasta territorialmente competente muniti della documentazione stabilita dalla vigente normativa. Le nuove esenzioni avranno come data inizio validità il 1° agosto 2017, al fine di consentire i necessari adeguamenti tecnici dei sistemi informativi di prescrizione, prenotazione ed erogazione delle prestazioni di specialistica ambulatoriale.

 

Per quanto riguarda i presidi per l'incontinenza c'è invece la possibilità, sulla base delle condizioni cliniche degli assistiti, di derogare al limite numerico dei presidi per l'incontinenza stabilito con una precedente deliberazione, nel caso in cui la prescrizione sia coerente con le esigenze assistenziali del paziente e approvata dal competente Servizio Distrettuale.

 

L'applicazione dei nuovi LEA, come stabilito dalle disposizioni nazionali, è rispettata dalla Regione Marche secondo le tempistiche stabilite per la loro entrata in vigore.

Letture:754
Data pubblicazione : 27/06/2017 16:06
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications