Sanità
Amandola. Al presidio ospedaliero la ginecologa non c'è: scattano le proteste, ma dopo un mese di stop domani arriva la nuova specialista

Prenderà servizio domani, presso il presidio ospedaliero di Amandola, la nuova ginecologa del reparto di ostetricia e ginecologia: si tratta della dottoressa Antonella Vitturini, che sostituirà la collega Lucia Tossichetti.

Amandola.  Al presidio ospedaliero la ginecologa non c'è: scattano le proteste, ma dopo un mese di stop domani arriva la nuova specialista

All'apparenza la notizia sembra quella di un semplice e normale avvicendamento tra professioniste: in realtà, però, la dottoressa Tossichetti era cessata dal suo incarico lo scorso 26 aprile e per il mese di maggio l'ambulatorio (di norma attivo ogni venerdì) è rimasto sostanzialmente bloccato, data la presenza della sola ostetrica, una dipendente dell'Area Vasta 4.

L'incarico di ginecologo presso la piastra ambulatoriale di Amandola, invece, viene assegnato in base ai bandi emessi dalla Regione, che attribuiscono delle ore extra ad alcuni medici: i vincitori prendono quindi servizio a seconda delle ore indicate nel bando stesso.

 

L'assenza della ginecologa per tutto il mese di maggio, unita alla contestuale impossibilità per un piccolo lasso di tempo di prendere appuntamenti su prenotazione, aveva finito per creare un certo allarme tra le donne e le famiglie del territorio, che temevano si potesse trattare di un'interruzione più duratura o addirittura definitiva, sulla scia di quanto sta accadendo recentemente ad altri servizi, anche se non di natura medica (si veda la questione dei portalettere), in una zona che negli ultimi anni è stata di per sé già martoriata dagli effetti del sisma.

 

Di questo tenore era la segnalazione di una nostra lettrice, che sosteneva di essersi rivolta al sindaco della città Adolfo Marinangeli per avvertirlo della situazione e per chiedergli chiarimenti in tal senso: primo cittadino che a sua volta le aveva risposto di essere già da un po' a conoscenza del problema e di aver inviato una mail il 12 aprile al direttore del presidio ospedaliero amandolese, il dottor Tonino D'Angelo, per sottoporre la questione alla sua attenzione.

 

D'Angelo, interpellato dalla nostra redazione, spiega come ha deciso di muoversi la dirigenza una volta che la dottoressa Tossichetti, l'ormai ex titolare dell'incarico di ginecologa con un contratto a tempo indeterminato come specialista ambulatoriale, gli aveva comunicato la sua rinuncia per motivi personali. “Per poter assegnare un nuovo incarico dobbiamo pubblicare la carenza e questo avviene ogni trimestre, quindi quattro volte all'anno – spiega il direttore del presidio ospedaliero -. quindi da aprile per noi il termine slitta al 30 giugno”.

Per accelerare i tempi e lasciare il servizio scoperto per il minor tempo possibile è stata scelta una strada alternativa, che D'Angelo aveva già comunicato a Marinangeli nella risposta alla sua mail: “Abbiamo scorso la graduatoria e visto chi era primo (per l'appunto la dottoressa Vitturini, ndr) – continua il medico -. Acquisita la sua disponibilità, martedì abbiamo approvato la graduatoria e domani la nuova ginecologa sarà regolarmente in servizio”.

“In teoria saremmo dovuti arrivare all'acquisizione dell'incarico definitivo, però, avendo le liste di attesa aperte, abbiamo deciso di assegnare un incarico provvisorio proprio per evitare di dover comunicare alla gente che non c'era più un medico” - aggiunge D'Angelo rivendicando di aver risolto in tempi rapidi una questione che in altre situazioni si sarebbe trascinata per mesi -. In ogni caso, dato che l'incarico va alla prima in graduatoria, è probabile che alla fine diventerà definitivo”.

Dopo un maggio senza ginecologa, quindi, da domani le pazienti dell'area montana torneranno ad avere il loro punto di riferimento ad Amandola: da segnalare, però, che la Vitturini ha accettato un contratto a tempo determinato di sei mesi rinnovabili per sei ore settimanali, e non otto come prima, quindi l'estensione del servizio subirà in ogni caso una piccola contrazione.  

Letture:3378
Data pubblicazione : 31/05/2018 11:18
Scritto da : Andrea Pedonesi
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • dott.Lucia Tossichetti

    02-06-2018 17:25 - #1
    Salve, sono la dott.Lucia Tossichetti, leggo e commento l'articolo che trovo un po' duro e in realtà non conforme a quanto previsto secondo l'ACN per gli Specialisti Ambulatoriali. Un po' non chiaro se mi posso permettere, e impreciso, ci sono dei tempi canonici per attivare un servizio, sono stati lenti, ma rispettati. Il dott.D'Angelo si è attivato appena ricevuta la comunicazione, così come l'Azienda, mi spiace solo che dopo tanti anni di servizio presso il Presidio di Amandola come Ginecologo e dopo 20 di servizio come Medico dei Servizi in Medicina Fiscale, si risolva tutto in un articolo con foto finte( di chi è quel call-center?? ) o una foto tessera della Collega che mi andrà a sostituire per sei mesi??? Perché non si parla di altro ? In un servizio ridotto all'osso, grazie purtroppo al terremoto , che ha distrutto quanto di più e nn ridato? Ambulatori condivisi da almeno 2 o 3 Specialisti , caldo improponibile d'estate e freddo gelido in inverno!! Ottimo per chi si deve spogliare... e la gravida...che va in ipotensione ?? Quel fiore all'occhiello del Ns. Ospedale con la Chirurgia , la Medicina , la Radiologia. Parliamo di quello. Meditate e vi saluto.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications