Sanità
Prevenzione e informazione: prosegue la serie di incontri con medici e specialisti a Fermo. Il 28 giugno al Centro Sociale di San Michele Lido-Casabianca
Prosegue con interesse e grande partecipazione “Prevenire per vivere più a lungo e meglio”, il ciclo di incontri di informazione sanitaria, organizzato in collaborazione da Comune di Fermo, Centro Studi “G.B.Carducci” e Area Vasta n. 4 di Fermo, nei Centri Sociali cittadini con lo scopo di dare, alla presenza di medici e specialisti dell’Ospedale “A. Murri” di Fermo, quelle informazioni di base necessarie per fare prevenzione.
Prevenzione e informazione: prosegue la serie di incontri con medici e specialisti a Fermo. Il 28 giugno al Centro Sociale di San Michele Lido-Casabianca
Dopo gli incontri che si sono svolti a Rione Murato, Santa Petronilla, Tirassegno e Villa Vitali, si prosegue giovedì 28 giugno, alle ore 21.15, al Centro Sociale San Michele Lido-Casabianca.
 
Dopo i saluti e l’introduzione del Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, seguiranno gli interventi del dott. Fabio D’Erasmo, Presidente del Centro Studi “G.B. Carducci”, del dott. Carlo Sprovieri, Primario oculista all’Ospedale Murri di Fermo, della dott.ssa Luisanna Cola, Primario dell’Unità di Anestesia dell’Ospedale Murri di Fermo e della dott.ssa. Sonia Scriboni, Dirigente dell’Unità di rianimazione e terapia del dolore dell’Ospedale Murri di Fermo. Conclusione dei lavori del dott. Licio Livini, Direttore dell’Area Vasta n. 4 di Fermo.
 
L’iniziativa proseguirà con altri incontri sempre nei Centri Sociali cittadini.
Letture:708
Data pubblicazione : 26/06/2018 12:36
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications