Mutui per la casa: il tasso fisso è il più gettonato

Cresce il numero di mutui per la prima casa accettati ogni anno in Italia, a testimonianza del fatto che anche il settore edile sta uscendo dalla crisi. La gran parte dei mutui concessi sono però a tasso fisso, che a fronte di una spesa maggiore oggi, garantisce la possibilità di approfittare dei tassi di interesse particolarmente bassi disponibili in questi anni. 

Mutui per la casa: il tasso fisso è il più gettonato

Tasso fisso o tasso variabile
Facciamo chiarezza su cosa si intende per tasso fisso o variabile. I mutui sono finanziamenti finalizzati con un periodo di ammortamento di lunga durata, spesso superiore ai 20 anni, ma possono raggiungere anche i 40 anni. Se ti stai chiedendo come ottenere un mutuo per un periodo così lungo di tempo ovviamente la banca richiede il pagamento di una certa quantità di interessi, da calcolare di anno in anno. Le tipologie di mutuo proposte dalle banche operanti in Italia sono in sostanza due: a tasso fisso o variabile. Con la locuzione tasso fisso significa che il tasso di interesse sul mutuo viene fissato al momento della stipula del contratto di finanziamento, e mai più modificato. Nel caso del mutuo a tasso variabile invece l’interesse subirà modificazioni nel tempo, correlate ai tassi di interesse stabiliti dalla Banca europea e al costo del denaro.

 

Perché scegliere un tasso fisso
Una volta definito il significato di tasso fisso o variabile appare chiaro che la scelta del tipo di tasso dipende da una serie di fattori, tra cui possiamo elencare la percentuale di interesse oggi disponibile. In linea generale oggi siamo in un periodo in cui i tassi di interesse sono particolarmente favorevoli. Per quanto riguarda il tasso variabile le percentuali sono intorno all’1,4-1,8%, mentre per il tasso fisso si supera agevolmente il 2%. A parità di cifra richiesta, poniamo 100.000 euro, la differenza tra le rate ammonta a più di 60-80 euro tra i due tipi di tasso, con quello variabile che mostra rate inferiori. Nonostante questo la maggior parte dei richiedenti italiani preferisce il tasso fisso, quindi sceglie di pagare di più oggi, mantenendo però negli anni la sicurezza di poter godere di un tasso molto conveniente, vicino al 2%.

 

Incertezza per il futuro
Il significato di questa tendenza riguarda con buona probabilità il fatto che la situazione economica italiana non è particolarmente favorevole e che si teme che un domani, non troppo lontano, la situazione dei tassi di interesse possa variare in peggio. Assicurandosi un mutuo a 30 anni a tasso fisso è come scattare una fotografia di questo momento, per mantenerla tale nel corso degli anni. Questo permette di evitare futuri scossoni; se si considera che solo alcuni anni fa i tassi di interesse erano anche superiori al 4% per i mutui trentennali, appare chiaro come sia conveniente approfittare del tasso fisso, anche se la rata mensile può risultare leggermente più pesante. Alcune banche propongono anche la possibilità di stipulare un contratto di mutuo con tasso misto, che può essere rinegoziato ogni 3-5 anni, approfittando così dei tassi variabili molto bassi oggi, senza temere che aumentino a dismisura con l’andare degli anni.

Letture:712
Data pubblicazione : 08/02/2018 13:11
Scritto da : Redazione
Tags : carosello
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications