Immancabili accessori da inserire in astuccio: dalle penne colorate a…

Nel nostro zaino non può mancare l’astuccio, da riempire di tutti quegli accessori indispensabili sia per i bambini delle scuole elementari, sia per quelli delle medie e per i ragazzi delle superiori

Immancabili accessori da inserire in astuccio: dalle penne colorate a…

L’estate volge verso il termine ed è quasi giunta l’ora di prepararsi al ritorno a scuola. Tra le prime cose da fare al termine delle vacanze c’è la preparazione dello zaino e, quindi, di tutte le cose da portare a scuola per affrontare al meglio il nuovo anno scolastico.

 

Nel nostro zaino non può mancare l’astuccio, da riempire di tutti quegli accessori indispensabili sia per i bambini delle scuole elementari, sia per quelli delle medie e per i ragazzi delle superiori. Ecco, dunque, 5 immancabili accessori da inserire nell’astuccio.

 

Le penne colorate

 

Quando si parla di astucci la prima cosa che ci viene in mente sono le penne colorate. Queste, infatti, sono fondamentali per il percorso di studio perché servono a tenere ordinati gli appunti ed a dare le diverse importanze alle cose da fare. Studi dimostrano come la memoria visiva sia determinante nell’esito di un buon apprendimento. Alcuni concetti, infatti, vengono ricordati meglio se sottolineati da un elemento visivo in grado di fare la differenza. Ecco perché gli insegnanti consigliano agli alunni di fare degli schemi o di riportare su appunti ordinati ed essenziali tutti i concetti estrapolati dai libri di testo.

 

Le penne colorate sono dunque perfette per i nostri studenti in quanto grazie ad essa si ha una stesura degli appunti più lineare. Di colori ce ne sono davvero tanti in giro, ma la base è sempre la stessa: blu, nero o rosso, per poi passare alle altre tonalità. Un altro oggetto che proprio non può mancare nel nostro astuccio è la matita. A differenza delle penne colorate, la matita è molto utile per gli esercizi da svolgere direttamente sul libro. Perfetta per qualsiasi studente, che sia delle superiori, delle medie o delle elementari, grazie ad essa è possibile lasciarsi andare a veri e propri attacchi d’arte sul diario, sul quaderno o sulle copertine dei libri.

 

La gomma per cancellare

 

Quando si usano penne e matite non si può sottovalutare l’utilizzo della gomma per cancellare. Il suo utilizzo è molto antico. Gli antichi egizi, ad esempio, scalpellavano gli errori su pietra e raschiavano con pietra pomice gli errori su papiro. Le sue origini partono da Cristoforo Colombo che, durante uno dei suoi viaggi, scoprì questa particolare sostanza che veniva utilizzata dagli amerindi per realizzare delle palle che colpirono particolarmente il navigatore italiano perché esse “rimbalzavano mirabilmente e per più volte successive. Col tempo si scoprirono le sue enormi potenzialità in tema di cancellazione dei segni a matita lasciati sulla carta. Da quel momento non è stata più abbandonata. Così come la gomma, anche il temperino svolge un ruolo molto importante. È, infatti, utilissimo non solo per chi utilizza spesso le matite, magari per i disegni tecnici, ma anche per gli alunni delle elementari che spesso si ritrovano a colorare.

 

I pastelli

 

Colorare, appunto. Se non con i pastelli, come? Con questi i nostri bambini imparano a tracciare le linee ed a colorare al loro interno utilizzando la corretta posizione della mano e la giusta forza nel tratto. Sono, dunque, utilissimi sia per liberare la fantasia sia per quanto riguarda i compiti da portare a termine.

 

 

 

Letture:799
Data pubblicazione : 16/09/2019 16:45
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications