cultura
Ritorna con la quinta edizione “Intanto” il mercato coperto degli artisti. L’inaugurazione è fissata per domani, sabato 13 dicembre alle 17.30

Più di 800 mq. di spazio nel cuore della città di Fermo che, da mercato alimentare, diventa luogo di esposizione di arte visiva per il quinto anno consecutivo. Chiuso dal 2006 l'ex mercato coperto ha riaperto le porte nel dicembre 2010 per ospitare una grande esposizione di artisti. E’ stato trasformato in una galleria d’arte. Non si tratta di una semplice mostra.

Ritorna con la quinta edizione  “Intanto” il mercato coperto degli artisti. L’inaugurazione è fissata per domani,  sabato 13 dicembre alle 17.30

“L'idea è stata quella di creare uno spazio aperto a tutti, in cui possano esporre anche e soprattutto artisti emergenti e che al contempo dia la possibilità di far vivere il centro storico”. La grandissima partecipazione sia di artisti che di pubblico, alle prime quattro edizione, ha mostrato le ragioni dell'iniziativa -spiega Bibi Iacopini -, l’ideatore dell’evento, che ha messo in movimento questa macchina della creatività insieme all’Associazione culturale “Il Bianco”, la fattiva collaborazione del Comune di Fermo, il patrocinio della Provincia di Fermo e il contributo della Carifermo SpA, Solgas, Fondazione Carifermo.

La vera forza di questa iniziativa è stata la vocazione partecipativa che ha accompagnato il progetto: la possibilità che ha dato anche a tutti gli artisti di far conoscere i loro lavori, e ai fermani di conoscere l'arte dei propri concittadini e della propria terra. Una possibilità di cui, vista la partecipazione, si sentiva davvero il bisogno.

Questi i motivi che hanno dato la spinta a riorganizzare una quinta edizione che vede una partecipazione ancora più corposa delle precedenti edizioni con l’adesione di 155 artisti e associazioni culturali.
Pittori, scultori e fotografi hanno allestito con le loro opere ogni angolo dell’ex Mercato Coperto.
Lo scorso anno sono stati circa 5.000 i visitatori della Mostra, locali e turisti.

Dal 13 al 20 dicembre all’interno della grande kermesse, sarà presente anche la “Bottega delle idee” Centro Socio Educativo Riabilitativo di Fermo con l’esposizione dei manufatti dei ragazzi del Centro che andranno all’asta per beneficebza sabato 20 alle ore 17:30.
Una performance a chiusura dell’evento, martedì 6 gennaio 2015 con Body Painting e i Super Eroi.

Questa edizione è dedicata a Salvatore Fornarola, un grande artista da poco scomparso, sempre presente durante tutti i giorni espositivi delle precedenti edizioni per respirare, diceva, una sana boccata d’arte.

E’ possibile la visita dal 13 dicembre, giorno d’inaugurazione alle ore 17,30,
al 6 gennaio 2015, con ingresso gratuito, e seguenti orari:
dal 14 al 24 dicembre ore 10,00-12,30 / 16,00-20,00
dal 25 dicembre al 6 gennaio 2015, ore 16,00-20,00

Letture:1721
Data pubblicazione : 12/12/2014 17:16
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications