cultura
Visitabile fino al 6 gennaio a Fermo la mostra di Vittorio Gioventù “Il lavoro scomparso”

Prosegue fino al 6 gennaio la mostra “Il lavoro scomparso”, allestita all'interno di Villa Vitali di Fermo ed inserita nel programma della XII edizione del Premio letterario nazionale “Paolo Volponi”. Un'esposizione con oltre 100 scatti di Vittorio Gioventù, curata dalla Fototeca provinciale di Fermo e dall'associazione Altidona Belvedere, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo e Unionalpha Spa.

Visitabile fino al 6 gennaio a Fermo la mostra di Vittorio Gioventù “Il lavoro scomparso”

Numerose le visite da parte di studenti del Fermano, che nelle scorse settimane hanno potuto ammirare le immagini, suddivise in due sezioni e capaci di documentare le forme del lavoro negli anni della grande trasformazione, gli anni '70. Immagini che sono una selezione di un lungo percorso di ricerca e documentazione, riguardante in particolar modo il lavoro nel territorio fermano.
Una sezione riguarda le attività agricole che Vittorio Gioventù intitolò "Vita nei campi", l'altra le attività artigianali e quelle avviate nella Comunità di Capodarco della quale ha documentato, fin dalla sua nascita, ampi scorci di vita.

Uliano Lucas, nella prefazione al catalogo, scrive che Gioventù "documenta il mondo del lavoro, le strutture economiche di una comunità contadina, ma offre anche uno sguardo a tutto tondo sulla vita sociale di Fermo, sui passatempi della domenica, lo sport e le attività culturali". Molti sono infatti i temi sui quali ha concentrato la sua attività di fotografo, così come è emerso nei tre anni di lavoro della Fototeca provinciale di Fermo nell'inventariare, selezionare e digitalizzare il materiale acquisito.
Lucas conclude: "Questo archivio è al contempo una preziosa scoperta e un invito a ragionare sui molteplici percorsi di indagine che ci offre questa produzione fotografica 'minore', eppure dotata di un alto spessore antropologico e storico".

Oltre che nella sede espositiva, il catalogo della mostra è disponibile anche in alcune librerie della città di Fermo.

Letture:2777
Data pubblicazione : 23/12/2015 17:28
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications