cultura
Amministrare senza idee fa male al turismo

L'attacco alla Giunta Loira di Francesco Pavoni (Coordinatore comunale Forza Italia P.S.G.), che punta il dito contro mercatini inutili e mancato confronto con i privati

Amministrare senza idee fa male al turismo

Un lifting alle noiose serate di questo fresco inizio primavera è stata l'iniziativa del “Bar Lampara” con la musica dal vivo, che ha animato la centrale Via Oberdan di Porto San Giorgio. I gestori hanno organizzato un evento che ha visto la presenza di centinaia di giovani che attratti dalla buona musica hanno animato in maniera sana le vie del centro ormai da troppi giorni desolato.

Credo che per rilanciare un paese sul profilo turistico la via da seguire sia proprio questa: ridurre la realizzazione di mercatini, su cui l'attuale amministrazione ha puntato molto, che non danno alcun valore aggiunto alla ricettività turistica di Porto San Giorgio ma che, invece, assorbono risorse senza nessun vantaggio per i sangiorgesi e le attività commerciali.

L'amministrazione priva di idee e di iniziative anche a livello turistico farebbe meglio a lasciarsi condurre dalle proposte dei privati, magari regolamentandole e contribuendo anche con un adeguato patrocinio.

Posso dire che nell'elaborazione del programma elettorale di Forza Italia che stileremo anche con il contributo di esperti e di tutti coloro che ci vorranno aiutare in seno al Direttivo di Partito, nella voce turismo prevederemo una formula più stretta e organizzata di collaborazione con le iniziative di chi su Porto San Giorgio opera e meglio sente il polso della situazione.

Letture:2511
Data pubblicazione : 29/03/2016 16:07
Scritto da : Francesco Pavoni (Coordinatore comunale Forza Italia P.S.G.)
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • ffrancesco

    02-04-2016 14:30 - #3
    Bravo Bartolomeo, hai detto bene " che è appannaggiodel dirigente" cosi la politica con la P maiuscola è scomparsa ed è apparsa la dirigenziomania con le persone che dopo timbrato vanna al mare o vanno tibra per 10 in MUTANDE mentre il dirigente pensa altro d'importante - e i buoi scappano dalla stalla- non sono dl'ltra parte sono dll'unica parte nobile quella del cittadino vessato dalla DIRIGENZITE
  • Bartolomeo

    30-03-2016 17:46 - #2
    Caro ffrancesco, se tu fossi più attento alle vicende amministrative della città di PSG, da quello che scrivi sei sicuramente di un'altra parte, ti saresti accorto che la vicenda Oasi/Globo non c'entra niente con la politica. E' una questione tecnica ad esclusivo appannaggio del dirigente e quanto eseguito è ne più né meno quanto deciso dal TAR. Ma se te serve per chiacchierà fai pure....
  • ffrancesco

    30-03-2016 15:01 - #1
    Al Sndaco e alla Ciabattoni, rivolgo una semplece domanmda. Vi rendete conto del pasticcio che avete commesso , vantandovi della VITTORIA ottenuta sulla vicenda OASI/GLOBO. Quante risate faranno i turisti alla vostra faccia e quanti problemi alla viabilita in superfice state creando. Andate a vedere se ne siete capaci! Bravi siete stati bravi vi voterò ancora se cambiate testa.Ai turisti di passaggio dico: Venite a ridere. Un amico
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications