cultura
Chiude a Porto San Giorgio "Non solo rosa", ma Fermo resta "sui libri"
Chiude a Porto San Giorgio

Ultimo appuntamento con Cinzia Tani stasera alla sala Imperatori, ma a Fermo, dal 5 maggio al 16 arriva la seconda edizione dell'importante kermesse letteraria 

Per un ciclo di incontri con scrittori che si chiude a Porto San Giorgio, un altro se ne apre a Fermo.

Stasera alle 18, alla sala Imperatori della cittadina di riviera, tocca a Cinzia Tani, con il suo "Donne pericolose" concludere la rassegna "Non solo rosa", organizzata dall'assessorato comunale alle Pari Opportunità e dall'associazione culturale European Writing Women.

A Fermo, invece, toccherà a Gad Lerner inaugurare la seconda edizione di "Fermo sui libri", il prossimo 5 maggio al Centro congressi San Martino alle 21.15.

Stesso orario per tutti e sette gli appuntamenti della rassegna promossa dal Comune di Fermo, in partnership con la Biblioteca e vari altri enti, e con la direzione artistica di Oriana Salvucci.

Dopo Lerner con il suo "Fischia il vento" parteciperanno Stefano Benni (il 13 maggio), con "L'importante è anche quello che non suoni". Poi il 20 maggio tocca a Vasco Brondi e Massimo Zamboni con le loro "Anime galleggianti". Il 26 arriva Dacia Maraini con "La bambina e il sognatore". Il 3 giugno Giancarlo De Cataldo presenterà "In giustizia". Il 10 ci sarà Lucia Tancredi con "L'otto" e infine, il 16 giugno, Andrea De Carlo con Cuore Primitivo".

Gli incontri si terranno alternativamente al Centro Congressi San Martino o alla Sala dei ritratti di palazzo dei Priori. Per sapere se andare all'uno o all'altra, chiamare il numero: 0734/284457.

Letture:2638
Data pubblicazione : 29/04/2016 11:03
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications