cultura
Ennio Brilli e quello sguardo sull'Etiopia. Oggi l'inaugurazione della sua mostra al MITI

Organizzata dal CVM, “Hulachenem. La strada verso la speranza” sarà visitabile fino al 4 giugno all'interno del museo

Ennio Brilli e quello sguardo sull'Etiopia. Oggi l'inaugurazione della sua mostra al MITI

Progetti della ong CVM nel nord dell’Etiopia: educazione, empowerment femminile, tutela dei diritti umani, approvvigionamento idrico, la vita delle popolazioni delle zone dove CVM ha realizzato i suoi pozzi di acqua, così come scene dal carcere, da progetti di microcredito e per donne sieropositive, da realtà ospedaliere e associazionistiche. E poi scorci di vita quotidiana, sociale e umana di quel Paese.

 

Sono solo alcuni dei temi immortalati negli scatti fotografici di Ennio Brilli che potranno essere ammirati nella mostra fotografica organizzata dal CVM (Comunità Volontari per il Mondo), con il patrocinio del Comune di Fermo, “Hulachenem. La strada verso la speranza”, al museo MITI di Fermo dal 14 maggio fino al 4 giugno 2016 (inaugurazione oggi alle ore 18.30).

 

“Un’esposizione - ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Francesco Trasatti - che grazie all’opera meritoria del Cvm e della professionalità di Brilli ci permette di conoscere con eloquenti immagini un Paese come l’Etiopia. Un grazie al Museo MITI ed la suo direttore, l’ing. Marco Rotunno, per la disponibilità e la collaborazione”.

 

La mostra è anche rivolta alle scuole del Fermano ed ha finalità didattiche. Infatti, obiettivo principale della iniziativa, è quello di far conoscere ai ragazzi la realtà sociale di un paese complesso come l’Etiopia, e di mostrare loro come la cooperazione internazionale opera in esso, per migliorare talune situazioni estremamente problematiche.

 

A guidare le ragazze e i ragazzi lungo le 34 immagini esposte ci saranno infatti i volontari di CVM che sono stati in Etiopia per lavorare su quelle situazioni, e che quindi potranno portare la loro esperienza e spiegare il contesto sociale da cui nascono gli scatti.

 

INFO: tel. 333.1159316

Letture:1938
Data pubblicazione : 14/05/2016 14:38
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications