cultura
A Fermo il jazz raddoppia: il cartellone da Piazzale Azzolino a Marina Palmense

Presentata la XII edizione di Jazz e non solo Jazz. E quest'anno anche tre appuntamenti nel quartiere di Marina Palmense

A Fermo il jazz raddoppia: il cartellone da Piazzale Azzolino a Marina Palmense

Ascolta musica da quando aveva 6 anni (“Nel 1955-56 quando c'era la trasmissione radiofonica presentata da Adriano Mazzoletti, a casa mia tutti si fermavano e si ballava, compresi gli amici”) e oggi che - di anni - è arrivato a quota 66 non riesce proprio a smettere di muoversi nel mondo della musica.

Stefano De Minicis parte da aneddoti personali per snocciolare poi i dati di 12 edizioni di Jazz e non solo Jazz, la rassegna che caratterizza l'estate di Piazzale Azzolino a Fermo: oltre 350 musicisti ospitati in più di 65 concerti, per una presenza complessiva stimata in oltre 25.000 spettatori.

Accanto a lui Andrea Alfieri, il vice presidente che cura gli aspetti tecnici e musicali della rassegna, e l'Assessore alla Cultura Francesco Trasatti, insieme per ricordare Luciano Milanese, uno dei più grandi contrabbassisti italiani, scomparso un mese dopo aver suonato a Fermo. A lui, infatti, è dedicata l'edizione 2016 della manifestazione.

 

De Minicis, un impegno rinnovato per voi.

“Dopo la Cavalcata dell'Assunta e il Mercatino del giovedì siamo la manifestazione più longeva di Fermo.”

 

Immagino che questo vi renda orgogliosi del lavoro fatto.

“Sì, reggiamo nel tempo e continuiamo a piacere.”

 

E quest'anno aumentate anche il numero dei concerti.

“Abbiamo avuto la bella idea, subito sposata dal direttore Massimo Mazzoni, di coinvolgere per l'apertura l'Ensemble del Conservatorio “Pergolesi” del Dipartimento di Jazz

 

E' un'apertura dal duplice significato, che vi avvicina ancora di più alla città.

“Esattamente. C'è grande sinergia, Mazzoni è felicissimo e lo siamo anche noi.”

 

Negli anni la risposta del pubblico è sempre stata significativa.

“Sempre veramente incoraggiante. Se pensi che mediamente mettiamo 300 sedie, è sempre tutto pieno e molte persone restano in piedi...”

 

Un grande stimolo, per voi.

“Sì, ti da il polso della situazione e ti fa capire che stai facendo bene. Altrimenti non avremmo continuato negli anni. Da musicofilo, ho un orecchio al pubblico e un orecchio al palco e riesco a fare dei cartelloni belli, con viaggi all'interno dei vari generi tra le varie contaminazioni, per tutti i gusti e per tutte le età.”

 

Cosa pensi dell'offerta jazzistica del territorio?

“Siamo contentissimi di questo e che si continui ad investire sul jazz. Considera che noi una serata la riserviamo sempre ai musicisti marchigiani e portiamo loro fortuna, nel senso che valorizziamo la musica intesa come sviluppo di una cultura musicale. Una ragione in più, questa, per coinvolgere il Conservatorio ed il suo Dipartimento Jazz.”

 

Avete mai pensato ad una rassegna invernale?

“Rispondo partendo dal fatto che, in caso di maltempo, sposteremo i concerti a San Martino. A Fermo manca però un vero auditorium, che potrebbe diventare un'occasione stupenda per tutti e anche per noi. E che ci permetterebbe di pensare ad una rassegna invernale.”

 

Se da un lato si mantiene l'impostazione su Piazzale Azzolino, dall'altro si raddoppio l'offerta jazzistica con un calendario di appuntamenti anche a Marina Palmense. “Abbiamo voluto dare un segnale di presenza culturale musicale con il jazz - rimarca l'Assessore Trasatti - con tre appuntamenti itineranti che si terranno nel quartiere. Importante, per garantire questa continuità, è la collaborazione con l'associazione culturale 'Gabriele D'Annunzio', che ringrazio pubblicamente per il lavoro sviluppato in tutti questi anni”.

 

JAZZ E NON SOLO JAZZ - IL PROGRAMMA

 

Sabato 9 luglio

ENSEMBLE DEL CONSERVATORIO “G.B. PERGOLESI” - DIPARTIMENTO DI JAZZ

Viaggio gezzato

 

Sabato 16 luglio

MAURIZIO PETRELLI & FRIENDS (Octet)

The Crooner Night

 

Sabato 23 luglio

ANNA LAURA JAZZING WONDER (Octet)

A Funky Jazz Journey

 

Sabato 30 luglio

STEFANO “COCCO” CANTINI / ARES TAVOLAZZI (Quintet)

 

Sabato 6 agosto

FRANCESCA FARO (Sextet)

The Swing I Love

 

(Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito ed avranno inizio alle ore 21.45 / Al termine degustazioni dei vini della Cantina Ortenzi e dei prodotti della Bottega della Cuccagna di Fermo)

 

 

MARINA IN JAZZ - IL PROGRAMMA

 

Venerdì 15 luglio

Giardinetti comunali

3G HAMMOND ORGAN TRIO featuring CLARISSA VICHI

 

Venerdì 22 luglio

Giardino antistante il Bar Big Daddy

BRASIL PRA LETI

 

Venerdì 29 luglio

Chalet Nicolina Beach

MARTA GIULIONI QUARTET

 

(Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito ed avranno inizio alle ore 21.30)

 

INFO:

tel. 338.8470969

Letture:2566
Data pubblicazione : 05/07/2016 11:52
Scritto da : Andrea Braconi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications