cultura
Quel giorno di un giovedì di venti anni fa in cui il mercatino di Fermo veniva spostato al Girfalco. Leggi la storia

Bibi Iacopini quest’oggi ha pubblicato una foto molto suggestiva, del Girfalco a Fermo. Dalla foto, rigorosamente in bianco e nero, si vedono in prima fila dei quadri antichi, quelle che sembrano delle ceramiche e dietro si intravedono delle sedie. Sopra, a coprire, sovrastati a loro volta da alberi dei tendoni. Uno scorcio sicuramente familiare per i fermani, ma non in quella location. 

Quel giorno di un giovedì di venti anni fa in cui il mercatino di Fermo veniva spostato al Girfalco. Leggi la storia

Per chi non lo sapesse infatti il mercatino di Fermo, arrivato oggi alla sua 35’ edizione, ha avuto un solo spostamento di sede in tutti questi anni, ossia un giovedì in di agosto del 1997, in cui la Rai scelse come luogo di registrazione la Piazza del Popolo di Fermo per il suo storico programma “La Zingara”.

Per chi è abbastanza cresciuto da ricordare, la sera verso le 19.00 si aspettava con ansia davanti la TV la famigerata girata di carta accompagnata dal tormentone “la luna nera”.

Questo quanto recita il post di facebook di Iacopini:

 

Era il 1997, 20 anni fa.

La RAI scelse la Piazza del Popolo di Fermo per la registrazione della trasmissione a quiz de "La Zingara". Capitò di giovedì e per una volta fummo costretti ad inventarci un nuovo spazio per l'appuntamento del Mercatino, il Girfalco. Fu molto impegnativo, dovemmo portare la corrente dal Teatro dell'Aquila e predisporre un impianto ad hoc. Il risultato finale fu di un grande effetto, affascinante.

Oggi RAI 3 alle 18:20 dedica una trasmissione al Palio di Fermo, ci saranno anche delle riprese fatte durante un Mercatino del Giovedì. Vedetela e poi vi aspetto al Mercatino, perché oggi è GIOVEDI.”

 

Abbiamo contattato e ci ha raccontato in merito Bibi Iacopini:

 

“Per far partire il mercatino quel giorno, nonostante fosse stato promosso le settime precedenti – in vista della registrazione della Rai -  misi degli espositori per tutta via Mazzini su fino al Teatro dell’Aquila.

La Rai decise il giovedì proprio per assicurarsi maggior affluenza di pubblico, poi le registrazioni finirono verso le 21.00, il che andò bene visto che dopo la gente fluì verso il Girfalco.

Dovemmo fare un impianto di luci ex novo con i tecnici del Teatro dell’Aquila, portando su un grosso cavo dal teatro, per questo restammo senza luce per un po’. Capì che il girfalco sembrava molto più grande di quello che era, perché ci facemmo entrare tutti gli espositori di Piazza del Popolo.”

 

Fu sicuramente bello e suggestivo, tra alberi luci e tendoni, tanto che possiamo leggere commenti di storici mercanti che hanno esposto a Fermo per anni, come la signora Maria Giammaria, di Macerata, ricordare come quella sera fosse stata impegnativa e speciale. Ci racconta:

“Me lo ricordo, fu impegnativo ma un grandissimo mercatino di quelli che non si dimenticano facilmente... " diverso" in tutte le sue sfaccettature, per location da mancare il fiato come scenografia, per tipologia di gente venuta fin lassù, per calore umano, per chi ci aveva creduto ed aveva reso possibile l'impossibile...

“E’ stato un mercatino diverso la gente che arrivava su era motivata. Lo ricordo perché abbiamo venduto cose diverse da sempre, era un’altra Fermo...”

 

Letture:1847
Data pubblicazione : 17/08/2017 16:32
Scritto da : Ophelia Di Antonio
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications