cultura
Sabato 30 al Teatro di Porto San Giorgio in scena l'ultimo dei tre saggi della scuola di Teatro Proscenio
L'attività didattica del laboratorio teatrale nasce dal 2011 ed ha negli anni sempre più adesioni.
Sabato 30 al Teatro di Porto San Giorgio in scena l'ultimo dei tre saggi della scuola di Teatro Proscenio
Stefano Tosoni e Stefano De Bernardin, attori professionisti, registi ed insegnanti, si impegnano a far conoscere ed approfondire il mondo del teatro in tutte le sue differenti forme e sfaccettature con lo scopo di promuovere la crescita e lo sviluppo culturale nel nostro territorio.
 
Lo spettacolo, parla di fiabe, le quali sono da sempre fonte di insegnamento per grandi e piccini. La loro morale diretta ed efficace si accompagna sempre al dovuto lieto fine. Sempre? Per la maggior parte sì. Ma cosa succede se invece qualcosa nella storia non va come deve andare? Perché i personaggi di questi racconti possono nascondere aspetti ed esiti inaspettati e, a prima vista insospettabili. Ma poi così improbabili? Il saggio del primo anno di corso della scuola di Proscenio affronta questo tema in uno spettacolo corale di grande impatto, che presenta una lettura moderna e capovolta di alcune fiabe tradizionali, per mostrarvi, tra le altre cose, che questo non è il paese delle meraviglie.
 
 
Biglietti: intero euro 8, ridotto euro 6 (under 18//over 65)
Info e prenotazioni: 392/3429126

 

Letture:501
Data pubblicazione : 27/06/2018 11:44
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications