cultura
Presentata "Il porto degli autori", la rassegna culturale sangiorgese che debutta domenica 14 al Teatro Comunale

È stata presentata nella sala consiliare del municipio di Porto San Giorgio “Il porto degli autori”, rassegna culturale che avrà luogo da domenica prossima fino ad aprile 2019 e che consentirà l’incontro del pubblico con scrittori noti e autori emergenti; tra i nomi in programma quelli di Andrea Vitali, Evita Greco, Maurizio De Giovanni e molti altri, nel corso di dieci incontri che si terranno in luoghi diversi della città, dal Teatro Comunale alla Biblioteca civica, al Palazzo del Turismo.

Presentata

Alla presenza del sindaco Nicola Loira, dell’assessore alla cultura Elisabetta Baldassarri e del direttore della rassegna Francesco Rapaccioni (tra l’altro collaboratore di RadioFermoUno per i servizi giornalistici e culturali) sono state rese note le caratteristiche di quella che vuole essere per la città e per il territorio una occasione di incontro con autori di fama nazionale e locale, tutti capaci di suscitare il coinvolgimento dei lettori, appagando curiosità e interessi di chi ama avere un libro in mano e di chi vorrebbe anche solo avvicinarsi al mondo della letteratura.

“È una rassegna”, dice Rapaccioni, “che non intende rivolgersi solo ai bibliofili, agli appassionati di lettura, ma che vuole coinvolgere tutti, cercando di destare attenzione verso un settore che è davvero una occasione di scoperta, di crescita e riflessione, oltre che di svago e divertimento. Sono infatti da sempre convinto che il libro e la lettura, insieme a un confronto sereno e pacato nei toni, siano tra gli elementi basilari di una società libera, civile e democratica”.

Grande soddisfazione anche da parte dell’assessore alla cultura del comune di Porto San Giorgio Elisabetta Baldassarri, che, insieme allo staff dell’assessorato, sostiene l’iniziativa, rivolta a una città che, affermano gli organizzatori, “non vive solo nei mesi estivi ma, anzi,  richiede nuove occasioni di incontro, di scambio, e di sollecitazioni culturali che meritano di essere soddisfatte”. L’assessore Baldassarri ha raccontato anche i luoghi dove si svolge la rassegna, il Teatro Comunale, la Biblioteca Comunale e il Palazzo del Turismo, in modo che essa sia radicata in città e accogliente nei confronti di tutti. Orgoglioso il sindaco Nicola Loira per una rassegna che porta in città nomi noti e meno noti con lo scopo di favorire la crescita culturale e sociale.

Si parte quindi domenica 14 ottobre con la scrittrice Evita Greco, alle ore 21 al Teatro Comunale, che presenta il suo romanzo “La luce che resta”, per proseguire poi con autori notissimi come Maurizio De Giovanni (quello dei “bastardi di Pizzofalcone”) e Andrea Vitali, autori emergenti come Alice Basso, Mirko Zilahy e Francesco Gradozzi, saggisti in settori diversi come Alberto Mattioli (musica) e Leonardo Palmisano (temi sociali e politici), autori locali come Luca Tosoni e Samuela Baiocco.

“Il porto degli autori”, conclude Francesco Rapaccioni, “è una manifestazione giovane, una occasione di incontro dalle sue proprie caratteristiche e personalità, senza voler  scimmiottare eventi analoghi e di maggior tradizione;  è una creatura che, proprio perché appena nata, vogliamo colmare di cure, attenzioni e affetto, pronti ad accogliere tutti coloro che vorranno approdare nel nostro Porto, culturalmente vivo e da sempre ospitale: un porto dove gli autori possano approdare, un porto da cui i lettori possano salpare, un porto dove i curiosi possano affacciarsi ad ammirare il movimento”. Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito.

Letture:866
Data pubblicazione : 09/10/2018 16:06
Scritto da : Francesco Rapaccioni
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications