cultura
Sabato 17 a Fermo arriva lo scrittore libico Farid Adly

Si conclude sabato 17 novembre la rassegna di letteratura migrante “Narrazioni&Migrazioni”, curata dalla Coop. Soc. Nuova Ricerca Agenzia Res e dal CVM Comunità Volontari per il Mondo. Otto incontri, iniziati nel marzo scorso,  che si  sono svolti nei Comuni titolari di Progetti SPRAR, il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, e cioè Fermo, Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio, Sant’Elpidio a Mare, Monte Urano e Grottammare.

Sabato 17 a Fermo arriva lo scrittore libico Farid Adly

Per quest’ultimo appuntamento la sede della Croce Verde di Fermo ospiterà dalle ore 17.00 lo scrittore e giornalista libico Farid Adly, presentato dalla Prof.ssa Michela Meschini dell’Università di Macerata.

Da sempre attivista per i diritti umani e per l’affermazione della democrazia Farid Adly è direttore dell’Agenzia di stampa Anbamed notizie dal Mediterraneo, collabora con il Corriere della Sera, Il Manifesto, Radio Popolare e vari altri organi di informazione.

E’ autore di racconti, saggi e poesie in italiano e in arabo. Nel 2011 è co-autore di Nuove Lettere Persiane (Ediesse ) e pubblica l’anno seguente La Rivoluzione Libica, dall’insurrezione di Bengasi alla morte di Gheddafi (Il Saggiatore), una ricostruzione delle recenti vicende socio-politiche del Paese  che mescola cronaca e memoria storica e si propone di produrre un controcanto ai luoghi comuni e alle mistificazioni operate dalla stampa straniera nei terribili giorni della guerra.  Nel 2015 cura il catalogo Artisti per Gaza,  in riferimento ad una mostra a cui hanno partecipato artisti come Dario Fo e vignettisti come Staino e Vauro. Nel 2017 la sua opera Capire il Corano (Tam), dove analizza con un approccio laico il testo sacro islamico e  temi come i rapporti tra l’Islam e le altre fedi, le donne, la jihad, scrivendo, come afferma, “non per gli specialisti ma per chiunque abbia vicini di casa, colleghi o amici provenienti da Paesi arabi o islamici e la curiosità di voler capire l’attualità”.

Letture:655
Data pubblicazione : 16/11/2018 11:46
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications