Le storie di Umberto
LE STORIE DI UMBERTO: Miscellanea di ricordi di un Natale di tanti anni fa

"Tu scendi dalle stelle o re del cielo",  eravamo in tanti dentro quella cucina dal profumo di carne fresca macinata, seduti anche sulle scale e per terra! Cinque lire due cartelle ed, a fianco, i chicchi di granturco. Dentro a "lu calla ppiccatu," con l'acqua continuamente in ebollizione, il nonno ci aveva messo un po' di rhum per il "punch," senza esagerare, era roba preziosa, doveva bastare anche per il Natale successivo! "E vieni in una grotta al freddo al gelo"...

LE STORIE DI UMBERTO: Miscellanea di ricordi di un Natale di tanti anni fa

Tra le ante della porta di entrata, benché chiusa, ci si poteva comodamente infilare le quattro dita di una mano, i vetri delle finestre, erano come le "caze de' li preti” con una “braca” lunga ed una “braca” corta, in un’anta, addirittura, ballavano sulla sede ed in un'altra erano a metà, ed in qualche altra … rotti, ma la chiave, era notte e giorno sulla toppa!

 

 

Davanti alla “rola” si sudava per le “lonne” troppe alte, se dovevi andare al gabinetto, ci voleva la giacca, se salivi su le camere era meglio mettersi il cappotto. I vecchi attorno alla "rola", col fiasco di vino impagliato,  raccontavano, intrecciando la loro voce, con la cantilena di chi tirava i numeri del cartellone.

 

La campana!  La messa di mezzanotte!  "Oh bambino mio divino io ti vedo qui a tremar" … Il presepio di don Peppe, con la prima statuina, la più grande che rappresentava, un pastore col cappello appoggiato al lato della testa, pareva … "mbriacu".

 

La felicità di aver vinto quindici lire a tombola. Il calduccio del letto scaldato dalla “monaca” appoggiata tra i legni del “prete”.

 

Addormentarsi con la sottile preoccupazione di ricordarsi della letterina da mettere sotto il piatto di mio padre.

 

Ed al mattino mamma che cantava "Dell'aurora tu sorgi più bella" , preludio di un più sereno dì. 

Letture:2644
Data pubblicazione : 23/12/2017 14:23
Scritto da : Umberto Fratalocchi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications