In evidenza
A L’Arcade grandi piatti a piccoli prezzi: l’alta ristorazione di Nikita Sergeev per gli under 25

Un luogo raccolto, raffinato, con soli cinque tavoli per 22 coperti. Mise en place nuda, essenziale, di classe, impreziosita da piatti gioiello. Squadra super affiatata in cucina e in sala, ingranaggio perfetto. Non è raro trovare all’accoglienza la radiosa ed elegante mamma Ekaterina Sergeeva, fan e complice di prim’ordine di Nikita Sergeev, proprietario del ristorante L'Arcade di Porto San Giorgio che ha abbracciato il Progetto 25, per avvicinare i giovani all’alta ristorazione.

A L’Arcade grandi piatti a piccoli prezzi: l’alta ristorazione di Nikita Sergeev per gli under 25

L’Associazione Jeunes Restaurateurs d’Italia, in collaborazione con i ristoranti partner di tutto il territorio nazionale, in onore anche del compimento dei suoi 25 anni, ha deciso di dare vita al Progetto 25. Di cosa si tratta? I ragazzi di età tra i 18 e i 25 anni, dal 25 ottobre al 25 marzo, potranno prenotare un tavolo nei ristoranti aderenti, per il servizio di pranzo o cena, da un minimo di 2 a un massimo di 6 coperti. Il menu prevede 3 piatti a scelta dello chef al costo di 25 euro a persona. L’obiettivo? Avvicinare i giovani alla cultura della ristorazione di alto livello.

 

Nikita, titolare del Ristorante L’Arcade di Porto San Giorgio, ha deciso di sposare questo progetto, in collaborazione con l’Azienda vinicola Antinori che proporrà, per ogni piatto, tre diversi vini da accompagnare alle prelibatezze preparate dallo chef.

“Spesso c’è molta curiosità tra i giovani nei confronti dell’alta ristorazione – ha spiegato lo Chef Nikita -. Ho deciso di abbracciare il Progetto 25 perché credo che, oltre al piacere del pasto che i ragazzi potranno fare, è importante anche l’aspetto “didattico”, che offre la possibilità a molti giovani che frequentano la scuola alberghiera, di abbattere i costi e provare una cucina diversa da quella di tutti i giorni, vicina al loro percorso di studi.

“Il menu proposto? Dipende sicuramente dalla disponibilità di pesce o carne della giornata ma soprattutto dalla mia ispirazione – ha spiegato lo Chef -; sicuramente saranno piatti di tendenza del nostro ristorante. Le opzioni sono o un primo, un secondo e un dolce oppure un antipasto, un piatto unico e un dolce. Tutti e tre i piatti rispettivamente abbinati a tre diversi calici di vino dell’Azienda Antinori.”

“Credo sia un’ottima collaborazione e un ottima proposta quella della JRE che conferisce importanza ai produttori del territorio e alla stagionalità, con un occhio attento ai tanti giovani che spesso hanno timore di avvicinarsi all’alta ristorazione” ha concluso Nikita.

 

Sarà possibile godere di questa opportunità in ogni giorno della settimana, per il servizio di pranzo o di cena, con l’unico obbligo della prenotazione e della previa comunicazione di adesione al Progetto 25.

 

La cultura del “mangiar bene” è una tradizione del nostro Bel Paese e Nikita lo sa bene. Nato a Mosca 29 anni fa, dopo una laurea in Scienze Politiche, decide di reinventarsi dando libera ispirazione alla sua grande passione, la cucina, e nel 2013, nel cuore di Porto San Giorgio, ha aperto il suo ristorante, L’Arcade. Un bell’esempio quello del Progetto 25, che ha deciso di sostenere, per essere vicino ai giovani e dare loro la possibilità di scoprire e conoscere fino in fondo, i propri gusti e le proprie passioni.

Letture:1719
Data pubblicazione : 05/12/2018 10:10
Scritto da : Alessandra Bastarè
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications