Sport
Volley Angels Project: il nuovo dirigente Giovanni Diomedi, per tornare a volare sempre più in alto

Giovanni Diomedi, una vita nella pallavolo ed uno dei capisaldi della storia vincente che ha permesso all'Azzurra Casette D'Ete di arrivare in pochi anni alla promozione in serie A2, incarna in se tutte le caratteristiche del dirigente modello ed ha deciso proprio in questi giorni di tornare in campo, aiutando la Volley Angels Project.

 

Volley Angels Project: il nuovo dirigente Giovanni Diomedi, per tornare a volare sempre più in alto

Il primo annuncio ufficiale di un nuovo ingresso per la stagione 2014-15 nella prima squadra della Volley Angels Project serie D femminile non riguarda quindi, come parrebbe scontato, un'atleta, ma un dirigente. E non è sicuramente un caso, perché se si vuole costruire una storia importante, è fondamentale avere delle basi solide e delle persone disponibili, appassionate e con delle competenze notevoli. Tutti i dirigenti di vecchio corso coinvolti, come i fondatori della “Volley Angels Project” Taffoni e Antolini che da bravi padri fondatori sono tutt’ora legati al club sangiorgese.

 "Con Giovanni esiste un rapporto di amicizia e stima profonda, creata in tanti anni di battaglie sui campi – spiega Taffoni - e da quando aveva lasciato l'Azzurra, gli abbiamo mandato numerosi attestati di fiducia, esprimendo anche il desiderio futuro di riaverlo tra le nostre file così da non disperdere il suo enorme bagaglio di conoscenze e la sua altissima sensibilità per i valori di questo sport.

Siamo molto contenti che Giovanni abbia accettato la nostra proposta e siamo sicuri che questo sia il primo tassello fondamentale nella costruzione di un società  solida".

 Diomedi sta entrando gradualmente nella storia e nei meccanismi del giovane club sangiorgese e inizierà la collaborazione partendo dal ruolo di direttore sportivo del team di serie D per poi volgere lo sguardo a tutta la realtà della “Volley Angels Project”.

Letture:1879
Data pubblicazione : 18/09/2014 16:40
Scritto da : Giovanni Robert
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications