Sport
Atletica. Nuove soddisfazioni nazionali per la TAM Porto San Giorgio, Osimo, Corridonia

La finale di serie B dell’atletica leggera ha emesso il suo verdetto: la TAM Porto San Giorgio – Osimo – Corridonia al femminile, leader tra le formazioni marchigiane, è terza dietro lo squadrone della Fratellanza Modena e ad un solo punto dall’Atletica Locorotondo (Bari). Nel campionato di società l’atletica diventa sport di squadra e proprio la compattezza del gruppo ha fatto centrare al Team Atletica Marche l’ennesimo traguardo della stagione, nonostante il forfait causa infortunio di atlete di punta come Valentina Natalucci.

Atletica. Nuove soddisfazioni nazionali per la TAM Porto San Giorgio, Osimo, Corridonia

Non sono mancati eccellenti risultati individuali, a partire da quelli della velocista Sokhona Kebe. È stata proprio l’allieva di Corridonia ad aprire le danze sulla pista di Macerata: con 24’’97 ha tagliato per prima il traguardo dei 200 m, dopo essersi migliorata di due decimi nei 100 m (12’’21) e aver sfiorato la vittoria. L’altro successo della TAM coincide con il ritorno alle gare, dopo una lunga assenza, dell’eptathleta Enrica Cipolloni, capace di saltare 1,65 m nell’alto e di cogliere poi la terza piazza nel lancio del peso (11,53 m). Ha lottato fino all’ultimo salto la triplista Silvia del Moro, che con 12,08 m ha mancato la vittoria di soli 7 cm. Ma la finale è stata soprattutto una prova corale: l’eterna M.Laura Montelpare, al quarto posto nel lancio del martello (44,25 m), le mezzofondiste Roberta Zucchini, Agnese Marucci e Jessica Cerretani, la marciatrice Giorgia Moriconi, le velociste Annalisa Torquati e Sofia Gismondi, la quattrocentista Rebecca Capponi.

Letture:1842
Data pubblicazione : 30/09/2015 10:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications