Sport
Leali nello sport e nella vita: successo per il progetto Renato della Isc Nardi di Porto San Giorgio
Leali nello sport e nella vita: successo per il progetto Renato della Isc Nardi di Porto San Giorgio

Erano oltre 100 gli alunni coinvolti nel progetto scolastico della media sangiorgese intitolato a Renato Rocchetti, papà dello sport cittadino. Uno dei premiati ha ceduto la medaglia a un suo compagno 

Trenta gare disputate, decine di medaglie assegnate, oltre cento alunni coinvolti, assieme a genitori, docenti e appassionati sono i numeri della giornata finale del Progetto Renato organizzata a Porto San Giorgio dall'Isc Nardi e dalla società sportiva Atletica Sangiorgese per ricordare uno dei papà dello sport cittadino, Renato Rocchetti.

I giovani atleti si sono confrontati in una serie di gare di lancio del peso, salto in lungo e velocità, che hanno avuto come pista il lungomare cittadino e la piazza della Bambinopoli.

Alla manifestazione hanno preso parte anche l'Assessore allo sport del Comune, Valerio Vesprini, e il delegato provinciale Coni, Vincenzo Garino.

Il Progetto Renato è stato anche l'occasione per premiare anche i migliori disegni realizzati dagli alunni della Nardi sul tema delle prove multiple, scelto quest'anno come "simbolo" dell'evento sportivo.

I vincitori del concorso saranno ospiti della società di atletica al prestigioso Golden Gala di Roma del prossimo 2 giugno e potranno anche applaudire i loro compagni che si cimenteranno nella staffetta del Palio dei Comuni, prologo alle gare dei grandi campioni.

Questi gli alunni premiati: Nicola Pennesi, vincitore assoluto, Matilde Lattanzi, Jacopo Lanciotti per le classi terze;  Sara Narcisi, Martina Cuccù, Ludovica Mannozzi per le classi seconde; Francesco Adamo, Emanuele Ferroni, Elena Crosta per le classi prime. Premio speciale Fair Play è stato assegnato ad Alessandro D'Amico.

L'alunno, inizialmente classificato come terzo nella gara dei 200 metri, è andato dai giudici per avvertirli di essere in realtà arrivato quarto e che sarebbe stato giusto premiare il compagno che lo aveva preceduto.

Un gesto molto apprezzato che gli è valso il riconoscimento della giuria per la lealtà e lo spirito sportivo dimostrati. Dal 1968, grazie alla collaborazione tra Atletica Sangiorgese e Istituto Scolastico Comprensivo "Sigismondo Nardi", si riescano a coinvolgere centinaia di giovani, avvicinandoli al mondo dello sport e offrendo loro momenti importanti di divertimento, socializzazione e crescita personale.

Letture:2303
Data pubblicazione : 30/05/2016 09:22
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications