Sport
Fermana F.C. Petrucci: “Siamo un gruppo vero”

Dopo l’entusiasmante rimonta dei canarini, nella sala stampa del “Bruno Recchioni”, dopo le dichiarazioni del D.G. Conti, la soddisfazione del tecnico canarino Flavio Destro e la carica dell’attaccante Andrea Petrucci.

Fermana F.C. Petrucci: “Siamo un gruppo vero”

D.G. Conti: “Voglio elogiare la squadra per la reazione avuta nel secondo tempo, dopo una prima frazione giocata non alla nostra altezza. Credo che non eravamo scesi in campo con la giusta attenzione e concentrazione, nei confronti di un avversario tosto. Nella seconda frazione abbiamo dimostrato di essere nettamente superiori e non era facile dopo il doppio svantaggio”. – sui numerosi acquisti fatti a centrocampo – “Le assenze di D’Angelo e Iotti si fanno sentire. Il mister utilizzando Misin sull’esterno libera un posto a metà campo, così abbiamo preso un altro giocatore duttile come Salifu. Lo stesso Rossetti, che tra le altre cose è un macino, ha fatto un ottimo esordio. Per le nostre potenzialità abbiamo fatto il massimo, la scelta caduta sull’under Salifu manifesta l’intenzione di ringiovanire ulteriormente una rosa già abbastanza giovane”.

Flavio Destro: “La mentalità è venuta fuori nel secondo tempo, anche se l’infortunio di Comotto ci ha dato diversi problemi. Per quanto riguarda i cambi, Ferrante doveva marcare Caidi e visto che Edoardo è un saltatore ho scelto lui. Nel secondo tempo dovevamo concedere campo e così ho messo Gennari che è giocatore veloce nei recuperi, spostando Da Silva sull’esterno ed è andata bene così.

La vittoria odierna ci da autostima e fiducia, soprattutto ai nostri attaccanti che avevano bisogno di far gol ma dobbiamo pensare solo al nostro obiettivo, che è la salvezza. Il campionato è molto difficile e dobbiamo tenere i piedi ben saldi a terra.

Io non faccio mai nomi e oggi (ndr ieri) più che mai non mi sento di farne uno. Tutti i ragazzi compresi quelli della panchina hanno vissuto la partita nella giusta maniera. Non era facile riuscire a rovesciare la partita e il merito è di questi ragazzi, compresi quelli della panchina”.

 

Andrea Petrucci: “Per segnare questa era la partita ideale, sono stati due gol importanti perché ci hanno rimesso in corsa per una partita importante. Oggi la squadra ha dimostrato di essere un gruppo vero, negli ultimi giorni ci siamo consolidati e abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo che non deve avere paura di nessuno. Il mister è stato bravo a rimanere calmo e a farci stare tranquilli, negli spogliatoi abbiamo capito che potevamo crederci e ci siamo riusciti. Sapevamo che il Teramo era una squadra abile nelle ripartenze, abbiamo concesso troppo nel primo tempo e poi con la calma abbiamo ripreso la gara in mano”.

Letture:1238
Data pubblicazione : 11/02/2018 09:34
Scritto da : Paolo Oriferi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications