Sport
Montegranaro, Basket Serie A2: i ringraziamenti post-derby del vicepresidente Riccardo Bigioni a tutto il mondo della Poderosa

A bocce ferme, il giovane dirigente gialloblù esprime tutta la sua riconoscenza al mondo – Poderosa.

Montegranaro, Basket Serie A2: i ringraziamenti post-derby del vicepresidente Riccardo Bigioni a tutto il mondo della Poderosa

Ho voluto lasciar fermentare per qualche giorno le emozioni di Domenica scorsa prima di farle venire fuori. Ovviamente il risultato, la vittoria contro una squadra forte e con alle spalle una società solida e importante come la Termoforgia Jesi, mi riempie di orgoglio. Tornare al successo dopo tre sconfitte in una partita così, giocando una partita così, non può che avermi regalato grandi emozioni. Per questo il primo grazie va alla squadra e allo staff, che ci stanno regalando una stagione meravigliosa. Ma le emozioni ho iniziato a provarle già prima delle palla a due: per questo ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno trasformato la giornata di Domenica in realtà. E quindi parto dagli infaticabili responsabili della Scuola Basket, Alfonso Di Marco e Luca Lerici, che insieme al nostro Franco Del Moro e al responsabile provinciale Fip per il minibasket Simone Del Prete organizzano ogni volta nuove iniziative per coinvolgere bambini e famiglie. Il PalaSavelli brulicante di piccole pesti, pronte ad esaltarsi per le giocate dei campioni che vedono in campo, è uno spettacolo. Grazie ad Avis, Aido ed Admo per aver voluto legare la loro esperienza nel mondo del dono e della solidarietà ad una realtà come la nostra, che dell’amicizia e dell’attenzione ai rapporti umani ha fatto il proprio mantra. Ma grazie anche ai Boys, un gruppo di giovanissimi che in pochi mesi si sono fatti traino del pubblico del PalaSavelli facendo sentire ogni Domenica il loro calore alla squadra e allo staff della Poderosa. La coreografia è stata fantastica e una menzione particolare per questa vanno ai due un po’ meno “boys” Salvatore La Porta e Dino Pizzuti, motori instancabili tanto del Poderosa Family quanto del tifo gialloblu. E poi tutto lo staff societario, che ogni giorno si adopera per far sì che questo sogno continui”.

Letture:721
Data pubblicazione : 21/02/2018 16:27
Scritto da : Redazione Sport
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications